Paolo Sorrentino continua a lavorare alla realizzazione di "The New Pope", la serie Tv che fa seguito a "The Young Pope", uscita nel 2016. La nuova fatica del regista partenopeo avrà ancora come protagonista Jude Law, nei panni del pontefice Lenny Belardo, ma il cast si arricchisce della presenza di due star del calibro di John Malkovich e Sharon Stone che confermano la caratura internazionale del prodotto, qualora vi fosse bisogno di ulteriori elementi a supporto della tesi. Le riprese di "The New Pope" stanno toccando vari punti della penisola e, stando a quanto riportato da Repubblica, nei prossimi giorni la troupe sarà a Venezia, precisamente dal 9 al 16 gennaio.

In quali punti di Venezia verrà girato The New Pope

Si girerà in alcuni punti fortemente simbolici della città lagunare, da Campo Santissimi Giovanni e Paolo alle Fondamente Nove, fino a toccare piazza e piazzetta San Marco. E ancora le riprese verranno realizzate sul Canal Grande, dove ci sarà un lungo corteo sull'acqua. Il quotidiano fa inoltre riferimento a un'ordinanza del Comune di Venezia già emessa nei giorni scorsi per regolamentare la viabilità acquea privata in virtù della circostanza straordinaria, con una parziale sospensione di alcuni imbarcaderi dei vaporetti, nel periodo delle riprese che si svolgeranno dal 9 al 16 gennaio.

The New Pope, una produzione Sky-Hbo

"The New Pope" è scritta dallo stesso Sorrentino in collaborazione con Umberto Contarello, co-firmatario di buona parte dei film del regista napoletano, tra cui "La Grande Bellezza" e il più recente "Loro" e Stefano Bises, co-autore di serie come "Gomorra" e "Il Miracolo". Si tratta di una serie frutto del connubio Sky-Hbo, prodotta da Wildside e Mediapro e della seconda esperienza con il racconto seriale del premio Oscar Paolo Sorrentino, reduce dal recente "Loro", il film incentrato sulla figura di Silvio Berlusconi, uscito nelle sale la scorsa primavera in due differenti capitoli.