531 CONDIVISIONI
9 Aprile 2013
11:30

Torte in corso con Renato: “Per il Tg5 ho preparato una torta spettacolare” (VIDEO)

Il cake designer Renato Ardovino – in onda ogni giorno alle ore 15 con “Torte in corso con Renato” su Real Time – ha scelto Fanpage.it per svelare tutti i trucchi per preparare una torta spettacolare (come quella che ha realizzato per il Tg5) e per diventare cake designer professionisti.
A cura di Fabio Giuffrida
531 CONDIVISIONI
renato ardovino

Renato Ardovino è uno dei migliori cake designer italiani che noi di Fanpage.it non potevamo non interpellare per conoscere meglio il mondo del cake design e anche per scoprire come funziona il suo programma "Torte in corso con Renato" in onda da ieri pomeriggio su Real Time. Giunto alla sua seconda stagione, si è rivelato uno dei format più amati dai telespettatori tanto che anche in Italia si inizia a parlare di "mania collettiva da cake design". Ardovino ancora una volta insegnerà a realizzare torte originali con nuove e strabilianti decorazioni; al suo fianco il nipote Angelo, giovane volenteroso ma un po' pasticcione. La grande novità è certamente la app "Torte in corso" che permetterà ai novelli pasticceri di diventare dei perfetti cake designer, un modo dunque per sfogare e mettere alla prova la loro fantasia. Apprendendo da Renato le tecniche e le idee migliori, potranno guadagnare punti che permetteranno loro la scalata alla classifica generale.

Come preparare una torta spettacolare – Renato ha dispensato consigli in esclusiva per i lettori di Fanpage.it: "ingredienti" indispensabili sono – oltre uova, zucchero e farina – attrezzi, stampini e materiali specifici che variano da progetto a progetto. Una torta si può realizzare in pochi giorni ma anche in più settimane, tutto dipende dalla sua grandezza, dalla quantità e dal tipo di decori. Ogni "creazione" è un progetto a sè e non c'è affatto un tempo limite. I prezzi variano dalle richieste dei committenti, ma un costo medio può essere 300-400 euro, poi va da sè che non ci sia un limite soprattutto nel caso di richieste che Renato non esita a definire "azzardate". E' possibile tra l'altro preparare una di queste torte in casa? La risposta è affermativa, ecco cosa ci ha confessato Renato:

Certo che si può, molte persone le fanno in casa e devo dire che sono anche bravi. Il livello è cresciuto moltissimo, prima si facevano torte più "grossolane", oggi sono belle e fatte bene. Quello che vi consiglio è di usare prodotti di qualità e soprattutto di essere attrezzati.

Come diventare cake designer – Ci vuole tanta passione, una vena artistica, una predisposizione, tanta esperienza; ma esistono anche corsi in tutta Italia, qualche tutorial e scuole come quella di Milano. Ma Renato ci tiene a precisarlo: i corsi possono aiutare a conoscere nuove tecniche, materiali ed attrezzi, ma è l'amore per questo lavoro, la voglia di fare e stupire, è la "manualità" che forma un grande cake designer. Di corsi tra l'altro ce ne sono moltissimi così come è possibile consultare riviste di settore per farsi un'idea di cosa possa essere quest'arte.

torta-tg5

Torte spettacolari su misura – Soprattutto per i matrimoni tutto deve essere perfetto e la torta deve fare la sua "parte" al punto che Renato la costruisce davvero su misura degli sposi. Le richieste sono le più disparate e i prezzi, considerando la grandezza di queste creazioni, salgono notevolmente. Tra le torte "su misura" più belle Renato ha voluto ricordare quella che gli è stata chiesta dal Tg5 in occasione del ventesimo "compleanno" del telegiornale della rete ammiraglia del Biscione.

531 CONDIVISIONI
Torte in corso con Renato, il cake design non ha più segreti
Torte in corso con Renato, il cake design non ha più segreti
4.856 di LauraBalbi
Torte in corso con Renato, il cake design sposa la buona pasticceria italiana
Torte in corso con Renato, il cake design sposa la buona pasticceria italiana
Salvo Sottile, il suo debutto al Tg5 nel 1992 (VIDEO)
Salvo Sottile, il suo debutto al Tg5 nel 1992 (VIDEO)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni