Sono tutti pazzi per il suo sguardo tenero, la sua grazia nel ballo e la sua simpatia. Perché Rafael Quenedit, 22 anni da L'Avana, sta conquistando il pubblico di Amici di Maria De Filippi 18 a suon di spettacolari passi di danza e in molti già lo paragonano, per il carisma, a un altro personaggio nato e cresciuto nella stessa scuola, ovvero Stefano De Martino. Nell'ultima puntata di "Amici di Maria De Filippi", ha vinto la prova contro Tish grazie ad una coreografia molto apprezzata. Loredana Bertè, su tutti, apprezza di Rafael il suo sguardo e, citando testuale,  il suo "sangue caliente cubano".

La passione di Rafael Quenedit

Le differenze con Stefano De Martino sono ovviamente legate alla nazionalità. Rafael non parla molto bene l'italiano, infatti dispone di un traduttore simultaneo. In famiglia non è il solo ad avere la passione per la danza, infatti suo fratello, 33enne, è un ballerino dello Houston Ballet. Fidanzato con Maureen, Rafael purtroppo vive questo amore a distanza, perché lei non è venuta in Italia.

La giovane carriera di Rafael

A dispetto della giovane età, possiamo dire che Rafael Quenedit ha una carriera già ricca di esperienza. Certo, quella di "Amici di Maria De Filippi" è quella più importante sul piano della visibilità, ma già all'età di 8 anni, un piccolo precoce Rafael, era al Talleres de Ballet de L'Avana. A 10 anni, entra nella scuola nazionale di balletto di Cuba. Da quel momento è uno scalare in crescendo verso il magico mondo del ballo. Vince la medaglia d'oro al ballo di Capet Town e diventa il principale danzatore del balletto nazionale di Cuba. In passato, ha già partecipato a talent simili, ma in Sudamerica. Potrebbe essere uno dei favoriti alla vittoria finale, ma di certo il suo nome è di quelli da segnare e tenere bene in mente in futuro.