Wanda Nara e Pupo saranno gli opinionisti del ‘Grande Fratello Vip 2020‘. Ospiti di ‘Verissimo‘, sono stati protagonisti di un simpatico siparietto. Entrambi hanno rimarcato la chimica che hanno riscontrato tra loro. Pupo ha spiegato: "Lei è molto bella, giovane. Conosceva anche alcune mie canzoni che sono state tradotte in spagnolo". Silvia Toffanin ha chiesto quali. Wanda Nara ha replicato prontamente: "Banana al cioccolato", causando l'ilarità del pubblico. Pupo ha commentato divertito: "Banana al cioccolato, partiamo alla grandissima. Basta prendere una banana, infilarla nel cioccolato e siamo a posto. Chiami Malgioglio e hai risolto".

Mauro Icardi benedice Wanda Nara al GF Vip

Wanda Nara ha parlato della sua vita tra Italia e Parigi. Per accontentare i desideri di tutta la famiglia, non restava che viaggiare di continuo: "Come mamma ho dovuto accontentare tutta la famiglia. Le piccole volevano restare con la maestra, il figlio più grande voleva restare qua per la sua squadra di calcio. Mauro è a Parigi e quando c'è una partita andiamo. Poi voglio pensare anche un po' a me. Per me, il ‘Grande Fratello' è importantissimo, voglio che la gente mi conosca". Il marito ha appoggiato la sua scelta:

"Mauro ha detto che Pupo è una persona super importante in Italia, a cui tutti vogliono bene. Era felicissimo. […] Nel mondo del calcio ho dovuto crearmi un personaggio per sembrare più forte, se mi chiamavano ‘stron**tta' per me andava benissimo. Penso che tutti quelli che entreranno nella casa, all'inizio creeranno un personaggio che non potranno sostenere. Io non conosco veramente i concorrenti come li conoscete voi in Italia, perciò sono curiosa di vedere la persona dietro il personaggio.

Pupo non ha mai visto il GF

Anche Pupo ha parlato del ruolo che avrà al Grande Fratello Vip e ha ammesso candidamente di non aver mai guardato una sola puntata del reality: "Il mio ruolo al GF Vip? Tirerò fuori un po' di provocazioni. Ho un grande rispetto e affetto per tutti quelli che entreranno nella casa. So che se sono là dentro è perché c'è una motivazione, che vorrei venisse fuori. Come io sono sempre stato me stesso nella vita, spero lo facciano anche loro. […] Non ho mai accettato di fare un reality ma non per snobismo. Non ci trovavo niente di interessante. Accetti un ruolo quando credi sia importante per la tua carriera. Non mi sono mai trovato in condizioni tali da accettare una proposta non in linea con la mia professione. A ‘La Fattoria' con Barbara D'Urso ero co-conduttore non concorrente. Non ho mai guardato una puntata del ‘Grande Fratello'".