Cambia la programmazione del venerdì sera televisivo, ma non la sostanza dei risultati in fatto di ascolti. Nonostante la fine dell'ennesima edizione di successo per "Tale e Quale Show" e il ritorno di "Prodigi – La musica è vita", Rai 1 resta la rete leader in termini di pubblico raggiunto. Ridotto lo scarto tra la rete ammiraglia Rai e Canale 5, dove sorprende in negativo il risultato di "Scherzi a Parte". Lo show con Paolo Bonolis, con gli scherzi all'ex premier Matteo Renzi e Andrea Iannone, ha registrato infatti un calo rispetto alla scorsa settimana, nonostante una concorrenza decisamente più morbida di Rai 1. Il programma aveva già iniziato a descrivere una curva discendente dopo la prima puntata e ha confermato il trend perdendo circa un punto di share e scendendo sotto la soglie dei 3 milioni di telespettatori. Una chiusura amara per questa seconda edizione del programma affidato, nella sua nuova veste, al conduttore romano. Sostanzialmente stabili rispetto alla scorsa settimana i risultati delle altre reti, che andiamo a vedere nel dettaglio.

Ascolti venerdì 30 novembre 2018

Su Rai1 Prodigi – La Musica è Vita ha conquistato 3.275.000 spettatori pari al 16.1% di share. Su Canale 5 l’ultima puntata di Scherzi a Parte ha raccolto davanti al video 2.973.000 spettatori pari al 15.2% di share. Su Rai2 Nemo – Nessuno Escluso ha interessato 1.027.000 spettatori pari al 4.7% di share. Su Italia 1 No Escape – Colpo di Stato ha catturato l’attenzione di 1.043.000 spettatori (4.7%). Su Rai3 Un Matrimonio da Favola ha raccolto davanti al video 1.395.000 spettatori pari ad uno share del 5.9%. Su Rete4 Quarto Grado totalizza un a.m. di 1.151.000 spettatori con il 6.6% di share. Su La7 Propaganda Live ha registrato 939.000 spettatori con uno share del 5.3%. Su TV8 4 Ristoranti Estate ha segnato l’1.9% con 396.000 spettatori mentre sul Nove Fratelli di Crozza ha catturato l’attenzione di 1.234.000 spettatori (5.2%).