1.346 CONDIVISIONI
30 Maggio 2014
18:09

Perché i Simpson sono gialli? Le 6 curiosità che ancora non sapevate

Siete sicuri di sapere tutto sui Simpson? Ad esempio, perché i personaggi ideati da Matt Groening sono gialli? E perché gli sono stati attribuiti nomi quali Homer, Lisa e Marge? Ve lo diciamo noi.
A cura di Stefania Rocco
1.346 CONDIVISIONI

La serie tv animata I ”I Simpson” continua a riscuotere consensi in tutto il mondo. I personaggi creati da Matt Groening piacciono al pubblico di ogni nazionalità che segue la serie fin dal lontano 1989. Gli aficionados sono milioni e sono tantissimi quelli che ritengono di sapere tutto, ma proprio tutto sulla celebre e fortunata sitcom. Ma siete sicuri sia davvero così? Ad esempio, vi siete mai chiesti perché i personaggi della serie hanno la pelle gialla? Se la risposta è no, ci pensiamo noi a svelarvi 6 imperdibili chicche che hanno per protagonisti le creature di Groening.

  1. I Simpson sono stati disegnati in giallo per poter essere immediatamente riconoscibili da chi fa zapping sul televisore.
  2. Tutti i personaggi della serie hanno 4 dita a eccezione di Dio e Gesù ai quali ne sono state disegnate 6.
  3. Si tratta della serie tv più longeva che sia mai stata trasmessa in prima serata. I Simpson vantano anche un altro primato: la sitcom è quella che ha ospitato il maggior numero di guest star, comparse negli anni durante i tradizionali episodi. Gli ospiti vip sono stati in totale più di 600.
  4. Quando la piccola Maggie, nella sigla, viene passata sulla cassa, il valore riportato al lettore è di 847,63 dollari. La cifra ha un senso se si considera il fatto che, nel 1989, la spesa media mensile calcolata per poter crescere un bambino era proprio quella.
  5. I personaggi della famiglia Simpson hanno i nomi dei membri della famiglia di Groening. La madre del fortunato fumettista si chiama Margaret (e quindi Marge), il padre Homer, due delle sue sorelle Lisa e Maggie e sua zia Patty.
  6. Nella versione araba della serie, Homer si chiama Omar Shamshoon, non beve birre Duff ma bevande gasate ed è goloso di salsicce egiziane di manzo invece che di hot-dogs, nel rispetto delle tradizioni islamiche. Tutte le scene che si svolgono all’interno del bar di Moe vengono tagliate.

Gli altri segreti della serie tv

Le curiosità che potreste non conoscere non si fermano qua. Volendoci addentrare in maniera più specifica all’interno della storia, scopriremmo numerose altre chicche. Ad esempio, i Simpson abitano in via Evergreen Terrace che è la strada in cui viveva Matt Groening da bambino. Altra curiosità è che Marge ha i piedi piatti e che il secondo nome di Bart è Jo-jo. Anche agli altri membri della famiglia è stato attribuito un secondo nome che comincia con J. Curioso è anche il fatto che ogni volta che Homer pronuncia il proverbiale “D’oh!”, nella sceneggiatura compare la frase “qui borbotta annoiato” che suggerisce l’inserimento della celeberrima battuta.

1.346 CONDIVISIONI
Le 5 cose de “L’allenatore nel pallone” che ancora non sapevate
Le 5 cose de “L’allenatore nel pallone” che ancora non sapevate
Le 5 cose di “Cado dalle nubi” che ancora non sapevate
Le 5 cose di “Cado dalle nubi” che ancora non sapevate
I Simpson, ecco il possibile finale della serie
I Simpson, ecco il possibile finale della serie
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni