28 Febbraio 2020
13:21

Passeggeri Notturni su RaiPlay, quando la narrativa diventa una serie tv

Disponibile già dal 25 febbraio su Rai Play c’è “Passeggeri notturni” la nuova serie tv in dieci puntate, prodotta da Rai e Anele, che porta sul piccolo schermo i racconti di Gianrico Carofiglio. Protagonisti di questo racconto in cui le storie dei vari personaggi hanno come elemento comune la voce di uno speaker radiofonico sono, tra gli altri, Claudio Gioè e Nicole Grimaudo.
A cura di Ilaria Costabile

Non è certo la prima volta che la letteratura approda nel mondo delle arti visive, per essere più precisi della televisione, ma senza dubbio non l'ha mai fatto in modo così sperimentale. Ed è quello che accade proprio su RaiPlay, la piattaforma streaming del Servizio Pubblico, che si ripropone di ammodernare e arricchire l'offerta proposta dalla tv di Stato con nuove iniziative e produzioni di spessore. Dal 25 febbraio è disponibile la nuova produzione firmata con la casa Anele, dal titolo Passeggeri Notturni tratta dall'omonima raccolta di racconti di Gianrico Carofiglio.

Di cosa parla Passeggeri notturni

Si tratta, in realtà, dell'unione della raccolta Passeggeri Notturni e di Non esiste saggezza che è nata la nuova serie di RaiPlay, diretta da Riccardo Grandi, distribuita in dieci puntate di tredici minuti ciascuna. Per il 20 marzo, è prevista una messa in onda su Rai3, che raggruppa i primi 90 minuti di racconto, come se fosse il primo capitolo di un film, cosa che prima d'ora non era mai stata fatta. "Passeggeri notturni" è strutturata come un unica storia nella quale si snodano le vicende dei vari protagonisti che hanno in comune la voce di uno speaker radiofonico, Enrico, alla quale si affidano per raccontare i propri drammi. Lo speaker ha la voce di Claudio Gioè che ha raccontato la sua esperienza rivelando: "La sua trasmissione è quasi un telefono amico: la gente chiama e riesce ad aprirsi, trascinata in modo suadente da questo speaker radiofonico che è un po' psicologo. Lavorare con la voce è stato molto interessante, perché nell'immobilità fisica di una postazione, devi offrire l'emotività di un racconto". A sua volta, Enrico incontra una donna che gli cambierà la vita, interpretata da Nicole Grimaudo: "Valeria è una donna misteriosa che nasconde un dolore. Ma l'aspetto interessante di questa serie è che tutti i personaggi hanno bisogno di aiuto e attraverso una trasmissione radiofonica trovano il coraggio di parlare", afferma l'attrice.

Il cast di "Passeggeri notturni"

Ciò che ne deriva è decisamente un buon prodotto, godibile e fruibile, che unisce un nuovo modo di raccontare ad una modalità diversa di approccio televisivo, da questo punto di vista si può dire si tratta di un progetto che aprirà la strada ad altre produzioni di questo tipo. Il cast voluto da RaiPlay per interpretare le parole di Carofiglio è formato da grandi nomi della tv italiana da Nicole Grimaudo che è la donna del mistero; a Gian Marco TognazziMarta GastiniGiampiero Judica, Paolo De Vita, Alessio VassalloCaterina ShulhaIvana LotitoGiorgio Musemeci, Francesca Figus, Alessandro Tiberi e Paolo Sassanelli.

Passeggeri Notturni da RaiPlay arriva su Rai3: la serie tratta dai racconti di Gianrico Carofiglio
Passeggeri Notturni da RaiPlay arriva su Rai3: la serie tratta dai racconti di Gianrico Carofiglio
10 fiction e serie tv da recuperare gratis su RaiPlay durante l'emergenza Coronavirus
10 fiction e serie tv da recuperare gratis su RaiPlay durante l'emergenza Coronavirus
Bebe Vio racconta le Paralimpiadi di Tokyo con una serie su RaiPlay
Bebe Vio racconta le Paralimpiadi di Tokyo con una serie su RaiPlay
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni