13 Gennaio 2017
11:56

Paris Jackson contro Joseph Fiennes che interpreta il padre: “Sono offesa, mi fa vomitare”

Paris Jackson, la figlia di Michael Jackson, ha condannato profondamente la scelta di puntare su Joseph Fiennes per recitare il ruolo di suo padre nella serie tv “Urban Myhts”: “Mi fa vomitare, è un’imitazione senza rispetto”.

Paris Jackson, la figlia di Michael Jackson, ha condannato profondamente la scelta di puntare su Joseph Fiennes per recitare il ruolo di suo padre nella serie tv "Urban Myhts", dal 19 gennaio in onda in Gran Bretagna su Sky Arts. La 20enne non ha gradito l'eccessivo trucco sul personaggio e lo ha detto senza termini su twitter, rispondendo e riprendendo il pensiero comune di molti fan del King of Pop, scomparso nel giugno del 2009.

Sono assolutamente offesa da tutto questo e sono certa che molte persone la pensino come me. Onestamente mi fa vomitare.

Joseph Fiennes ha replicato:

Non voglio offendere la memoria sua e di ciò che è stato. Quando il casting e i produttori hanno preso la loro decisione, sono entrato in confusione e ho pensato di farlo a modo mio, conoscendo la sensibilità di Michael e dei suoi fan.

Insomma, l'attore di "Shakespeare in Love" non ha voluto offendere nessuno con la sua interpretazione, anzi ha cercato di rendere al meglio il personaggio nella fase finale della sua carriera.

"Urban Myhts", la prima stagione dal 19 gennaio

Joseph Fiennes è Michael Jackson nella serie "Urban Myhts", in onda dal 19 gennaio su Sky Arts. Ogni episodio è incentrato su una leggenda metropolitana che circola su star e personaggi famosi e Michael Jackson/Joseph Fiennes è protagonista della fuga da New York in un auto noleggiata con Liz Taylor e Marlon Brando, all'indomani degli attacchi terroristici dell'11 novembre 2001. Si tratta di una storia che non è mai stata confermata ma pubblicata da Vanity Fair sulla base delle dichiarazioni di un ex assistente del "re del Pop". Tra gli episodi annunciati anche quello che racconta di un giovane Adolf Hitler (Iwan Rheon) che con un amico tonto (Rupert Grint) cercherà di sfondare nel campo dell'arte.

Paris, figlia di Michael Jackson:
Paris, figlia di Michael Jackson: "Mio padre mi ispira, ma faccio musica solo per piacere"
La figlia di Michael Jackson, Paris:
La figlia di Michael Jackson, Paris: "Mio padre è stato ucciso, il resto sono sciocchezze"
Paris Jackson:
Paris Jackson: "Mi manca mio padre, per lui ero una principessa"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni