Paolo Ruffini tornerà ad essere il volto della prima serata di Italia1 a partire dal 7 gennaio, quando sarà alla guida del ritorno in onda de La Pupa e il Secchione. Ma prima il conduttore toscano sarà tra i protagonisti della serata di Natale, mercoledì 25 dicembre, con la messa in onda dello spettacolo UP&Down – Una Favola Normalelo spettacolo con cui l'anno scorso ha portato in giro per i teatri italiani gli attori disabili della compagnia teatrale Mayor Von Frinzius. Un bell'esempio di teatro integrato, di cui in queste settimane si parla molto anche grazie a prodotti come Ognuno è perfetto, in onda su Rai1 proprio in queste settimane prenatalizie, che sta riscuotendo grande successo.

Lo spettacolo di Ruffini ha riscosso un successo importante in tutta Italia, registrando sold out in buona parte dei teatri in cui è approdato. La prima serata di Italia 1 sarà il frutto della messa in scena al Teatro Verdi di Firenze, in una versione speciale e del tutto inedita, fatta di improvvisazione, sorprese e comicità, oltre che momenti di emozione e commozione. Reduce dal grande successo di critica e pubblico, sold-out nei più importanti teatri italiani, lo show torna in una versione speciale e del tutto inedita. Lo spettacolo ruota, per forza di cose, attorno alla volontà di sottolineare la bellezza della diversità, vista la composizione del cast dello spettacolo.

Signorini, Mammucari e Moreira ospiti della serata

A prendere parte alle gag e ai monologhi, un folto gruppo di ospiti, da Alfonso Signorini a Teo Mammucari, fino a Juliana Moreira. Saliranno sul palco anche Scintilla e Gianluca Impastato, volti noti di Italia 1 e del gruppo di Colorado, che co-produce lo spettacolo con Non c'è problema. 

Lo scontro con Vincenzo Salemme su Rai2

Interessante come il teatro in televisione sembri vivere una stagione florida. Nelle ultime settimane hanno lasciato il segno gli spettacoli dal vivo di Vincenzo Salemme, che su Rai2 hanno ottenuto ottimi ascolti. E non a caso sarà proprio Salemme, con il terzo e ultimo spettacolo della trilogia, a fare da concorrenza a Ruffini su Italia1.