23 Giugno 2012
16:09

Paolo Limiti in “E state con noi” su Rai1: a volte ritornano!

Il conduttore di “Ci vediamo in tv” allieterà il pre-pranzo, al posto di Antonella Clerici, insieme alla ex moglie Justine Mattera e alla cagnetta di pezza Floradora. Cinemaa, tv, musica, danza, talento e bellezza in “E state con noi”.
A cura di Marianna D Onghia
paolo limiti

Un gradito ritorno per la tv di stato quello che vedremo dal 2 luglio con la fine de "L'estate de La prova del cuoco": Antonella Clerici passerà il testimone del pre-pranzo televisivo a Paolo Limiti, conduttore Rai degli anni '90, ricordato soprattutto per la trasmissione Ci vediamo in tv. Paroliere di Mina e amante della musica lirica, autore e produttore televisivo, Limiti conosce bene le manifestazioni dello spettacolo da lui lavorativamente approfondite e con il suo ritorno in tv, su Rai 1, per tutta l'estate (precisamente fino al 7 settembre) potrà portare il suo bagaglio di uomo da palcoscenico e i suoi ospiti in E state con noi.

Su cinema, tv, danza e musica – Dalle 12.00 alle 13.30, dal lunedì al venerdì su Rai 1, Limiti ripercorrerà la storia di piccolo e grande schermo, di danzatori e danzatrici ed esplorerà il mondo delle 7 note, nei confini nazionali e oltre atraverso i numerosi ospiti presenti in trasmissione. Il conduttore ha scelto di affiancarsi di nuovi volti o comunque di personaggi non particolarmente famosi per questo suo ritorno in Rai e chissà che non si rinventi talent-scout, lanciando comici e cantanti dal promettente futuro artistico. Le parole d'ordine per Paolo Limiti son certamente due, per E state con noi: " talento e bellezza, che ultimamente in televisione si vedono poco".

e state con noi

La ex moglie Justine Mattera al suo fianco – Un ritorno al completo quello della "ditta Limiti" previsto per il 2 luglio, infatti al fianco del conduttore ci sarà l'ex moglie e show-girl americana, Justine Mattera, divenuta famosa al fianco di Paolo e sposata con lui dal 2000 al 2002. Una conduzione familiare e vicina allo spettatore, come già appurato negli anni di presenza televisiva della coppia, che dopo una lunga assenza tenta di ritrovare l'affiatamento di un tempo e portare a casa il risultato: a stemperare la tensione degli inizi ci sarà Floradora, la cagnolina di pezza lanciata in tv nel 1996 da Antonio Crapanzano che le dà la voce. Un pupazzo già presente nei programmi di Paolo Limiti che prepara quindi un ritorno dalle basi certe e rodate, chiamato, però a rispolverare un passato successo da definire nella tv di oggi.

Dove c'è ricordo c'è Limiti
Dove c'è ricordo c'è Limiti
Rai1 boccia Frizzi e Affari tuoi, ritornano Benigni e la Carrà
Rai1 boccia Frizzi e Affari tuoi, ritornano Benigni e la Carrà
Massimo Ghini senza contratto con Rai1, c'entra la politica?
Massimo Ghini senza contratto con Rai1, c'entra la politica?
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni