795 CONDIVISIONI
16 Giugno 2021
20:13

Paola Ferrari scherza sul video in cui accavalla le gambe: “Non ho la farfallina tatuata”

Paola Ferrari, ospite di Un Giorno da Pecora, commenta il video virale in cui accavalla le gambe in diretta: “Sharon Stone in quella scena non indossava l’intimo… Io invece preferisco tutelare la salute e la pulizia igienica…“. La conduttrice in queste ore è anche oggetto di dibattito peri molti commenti sulla sua pronuncia dei nomi dei calciatori.
A cura di Andrea Parrella
795 CONDIVISIONI

Protagonista televisiva di questi primi giorni di Euro 2020 è sicuramente Paola Ferrari. La conduttrice e giornalista, volto di Rai1 nei pre e post partita di prima serata, è stata protagonista di alcuni involontari strafalcioni sui nomi dei calciatori in campo in questi ultimi giorni, ma ha fatto il giro del web – come si dice in gergo – per il video dove Paola Ferrari in cui accavalla le gambe nello speciale di Rai1 in diretta, a metà tra la pruriginosità e il citazionismo cinematografico. La popolare conduttrice e giornalista di Rai Sport è intervenuta in radio a Un Giorno da Pecora, per commentare scherzosamente l'accaduto: “E’ diventato un video virale, stanno usando più il var su quello che in campo agli Europei…”. La giornalista parla dell'inquadratura succinta, definendola involontaria:

 E’ capitata, niente di grave. Ma vi posso assicurare che non ho la farfallina tatuata, non volo così alto…

Il paragone con Sharon Stone

Proprio in relazione al paragone con la celebre scena di Basic Instinct, il film con Sharon Stone divenuto celebre per la sequenza dell'accavallamento di gambe, Paola Ferrari ridimensiona la questione: “E’ azzardato, visto che lei è una delle donne più sensuali del mondo. Insomma, video virale mi sembra un po’ esagerato, ho condotto due sere coi pantaloni. Sharon Stone in quella scena non indossava l’intimo… Io invece preferisco tutelare la salute e la pulizia igienica…“

I nomi dei calciatori sbagliati da Paola Ferrari

Il martedì di Paola Ferrari non è stato dei più semplici. La giornalista, che ha introdotto Francia-Germania ed ha guidato i commenti nel post partita, è finita in tendenza sui social a causa dei nomi sbagliati dei giocatori stranieri citati, errori involontari che gli spettatori non hanno potuto fare a meno di notare nel corso della diretta. Da Homeless a Mappé, da Pogball a Varenne, i suoi strafalcioni hanno varcato i confini nazionali.

795 CONDIVISIONI
Paola Ferrari: "Mia madre ha cercato per tre volte di uccidermi"
Paola Ferrari: "Mia madre ha cercato per tre volte di uccidermi"
Perché Paola Ferrari lascerà la Rai dopo i Mondiali in Qatar
Perché Paola Ferrari lascerà la Rai dopo i Mondiali in Qatar
Paola Ferrari attacca Dazn: "Cambiare in corsa non è giusto"
Paola Ferrari attacca Dazn: "Cambiare in corsa non è giusto"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni