6 Ottobre 2021
11:59

Paola Ferrari: “Melissa Satta a Sky solo perché bella”, la showgirl: “Sono lì per fare spettacolo”

Paola Ferrari è nota per i suoi commenti piuttosto pungenti sulle colleghe che popolano le trasmissioni sportive, e non sono tardate dichiarazioni anche sull’arrivo di Melissa Satta a Sky nel programma di Fabio Caressa. La giornalista ha definito la showgirl: “Sostanza per un fenomeno dei più triti”, e a questo proposito è intervenuta l’ex velina rimarcando il suo ruolo: “Non sono una giornalista, mi hanno chiamata per fare spettacolo”.
A cura di Ilaria Costabile

Paola Ferrari è ormai nota non solo per il suo lavoro da giornalista, ma per i commenti che, spesse volte, rivolge alle sue colleghe anche in maniera piuttosto pungente. Nel mirino della conduttrice sportiva è entrata Melissa Satta che, attualmente, è uno dei volti del programma che Fabio Caressa conduce su Sky. Se la giornalista non ha avuto remore nel rilasciare certe dichiarazioni, l'ex velina ha prontamente risposto tutelando il suo ruolo nello show.

La risposta di Melissa Satta

La risposta della showgirl ai commenti di Paola Ferrari non è tardata ad arrivare e, anzi, Melissa Satta ha dimostrato di aver ben chiaro il suo ruolo e di non volersi sostituire alle donne che sono passate in trasmissioni sportive in una posizione diversa da quella per cui lei stessa è stata scelta: "Non sono una giornalista e non mi permetterei mai di definirmi giornalista, perché, appunto, non lo sono. In Sky ci sono donne che fanno le giornaliste in maniera pazzesca, sono bravissime. Rispetto tantissimo il loro ruolo. Sono stata chiamata da Fabio Caressa al Club per fare spettacolo, perché si voleva dare una chiave un po’ diversa al programma e ho cercato di portare quello che sono io”.

Cosa aveva detto Paola Ferrari

Paola Ferrari non si tira mai indietro quando si tratta di dover rivolgere dei giudizi sul lavoro delle sue colleghe che, dopo di lei, hanno iniziato la carriera nel mondo del giornalismo sportivo. Ragion per cui, quando intervistata dal settimanale Oggi, le è stato chiesto di commentare l'arrivo di Melissa Satta nella trasmissione "Sky Calcio Club", al fianco di Fabio Caressa, ha candidamente dichiarato: "La funzione di Melissa è solo quella di dare sostanza a uno stereotipo dei più triti, quello della bella donna che sta lì solo per mettere in mostra le sue belle qualità. Non giornalistiche. Anche tutti quei risolini quando si è tolta la giacca: una scena vecchia, superata, avvilente. È “erbaccia” televisiva che purtroppo fatichiamo a estirpare". L'obiettivo della Ferrari, che più volte ha lanciato frecciatine anche a Diletta Leotta, è quello di fare una distinzione tra il lavoro giornalistico e quello prettamente televisivo.

Paola Ferrari su Melissa Satta al Club di Sky: "Erbaccia televisiva"
Paola Ferrari su Melissa Satta al Club di Sky: "Erbaccia televisiva"
Melissa Satta risponde ad Alessia Tarquinio: il video
Melissa Satta risponde ad Alessia Tarquinio: il video
2.052 di MatSpa
Melissa Satta replica ad Alessia Tarquinio: "Da una donna più adulta mi aspettavo solidarietà"
Melissa Satta replica ad Alessia Tarquinio: "Da una donna più adulta mi aspettavo solidarietà"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni