AGGIORNAMENTO ore 10.21 11/08/2020: Paola Ferrari ha rettificato con un tweet citando il caso della Danimarca, che vinse l'Europeo del 1992 ripescata al posto della Jugoslavia, esclusa per i conflitti armati: «Eh come vi scaldate! Ho detto solo che mi sarebbe piaciuto! Come accadde alla Danimarca nell'Europeo del '92». 

Paola Ferrari si è ritrovata invischiata in una polemica su Twitter dopo aver condiviso una fake news, una di quelle da "televideo". "Boom Juventus, Champions League! Speranza" scrive la giornalista di Rai Sport condividendo la finta notizia del ripescaggio della Juventus in Champions League, in seguito alla positività di due membri dello staff e otto giocatori dell'Atletico Madrid. La giornalista ha anche taggato il profilo ufficiale della Juventus. La notizia totalmente falsa si chiude con una nota di colore inverosimile: "In questo contesto la Uefa ha già individuato nella Juventus la squadra sostitutrice in quanto, ‘non vincendo la finale non penalizzerebbe le altre squadre meritorie'”. Non una bufala, quindi, ma una vera e propria notizia ‘satirica'  che ha fatto anche arrabbiare i sostenitori juventini i quali, non credendo alla buonafede della giornalista Rai, hanno espresso la propria indignazione sul suo profilo.

Marco Mazzocchi difende Paola Ferrari

Il giornalista sportivo della Rai Marco Mazzocchi ha subito difeso Paola Ferrari, escludendo che la conduttrice abbia voluto fare ironie: "Dubito che Paola abbia voluto prendere in giro nessuno e fare ironia sul Covid. Potrebbe essersi imbattuta in una fake news. Un abbaglio. Non uno sfottò […] Siamo nella merda fino al collo e perdiamo tempo a incazzarci per un tweet sbagliato! Ma chissenefrega!". 

Atletico Madrid: due positivi, ma gioca la Champions

Sono Sime Vrsaljko e Angel Correa i calciatori dell’Atletico Madrid risultati positivi al Coronavirus dopo gli ultimi test condotti dal club spagnolo in vista della partenza per la final eight di Champions League, in programma a Lisbona. Negativi tutti gli altri tamponi svolti nelle ultime ore. La partenza per il Portogallo alla volta delle Final Eight di Champions League non è stata annullata, né la Uefa ha deciso per l'esclusione della squadra madrilena e il ripescaggio dei bianconeri. Forse maggiore attenzione nella lettura e nella comprensione del testo sarebbe certamente di giovamento per una personalità di spicco come Paola Ferrari e per l'azienda che rappresenta.