18 CONDIVISIONI

Ornella Muti: “Frequento un uomo che amo, ma non so se lui ama me”

L’icona del cinema italiano, ancora splendida a 60 anni compiuti, è intervenuta nell’ultima puntata stagionale di “Verissimo”, raccontando il suo precoce percorso artistico, il legame con i figli, il dolore per la morte del padre. E ha spiazzato tutti con una dichirazione sull’amore: “Amo la vita, la gente, l’amore. E sì, mi vedo con qualcuno che amo. Non so se lui ama me, però!”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Valeria Morini
18 CONDIVISIONI
Immagine

L'ultima puntata di "Verissimo" di questa stagione ha accolto come ospite la grande e sempre bellissima Ornella Muti. Un'attrice icona dello spettacolo italiano che ancora oggi, nonostante i 60 anni da poco compiuti, non perde quell'alone divistico e quel fascino che hanno fatto innamorare il pubblico italiano e non solo. Lei, però, alle domande di Silvia Toffanin, precisa:

La parola diva non mi piace, è come essere antipatici. Sono la diva della porta accanto!

In attesa di nuovi progetti ("Mi hanno offerto di recitare con Gerard Depardieu, c'è un progetto, ma non amo parlare di cose che non sono sicure"), la Muti ha rievocato il suo invidiabile percorso artistico, dagli esordi con Damiano Damiani ("La moglie più bella") fino ai film più recenti, passando per quel "Romanzo popolare" sul set del quale scoprì di aspettare la sua prima figlia, Naike Rivelli.

Ho scoperto di essere incinta di Naike il giorno che ho iniziato a girare con Mario Monicelli. Lui è stato un uomo eccezionale, non ha voluto sostituirmi.

Inevitabilmente, l'intervista si è focalizzata sull'esperienza di "ragazza madre" che ha cresciuto sua figlia da sola:

Non ero sola, ero con mia mamma e mia sorella. Non avevo un compagno, ma questa è una domanda che preferirei non mi facessi, perché penso che in fondo siamo sempre soli.  I figli mi hanno ripagato di tutto. Ho sempre voluto 5 figli, ma mi sono fermata a tre. Ora sono diventata nonna per la seconda volta. Rivedere una vita quando sai che non puoi più avere figli è un'esplosione di gioia.

In particolare, la Muti ha spiegato quanto sia profondo il rapporto con la figlia maggiore e ha difeso strenuamente Naike da chi critica quest'ultima per le immagini spinte pubblicate quotidianamente sui suoi profili social.

Sono legatissima a Naike. Lei è cresciuta con me e io sono cresciuta con lei. Lei è molto onesta, fa quello che in fondo fanno tutti, ma non si nasconde.

Sull'esperienza più dura della vita, Ornella non ha dubbi:

Ho sofferto molto alla morte di mio papà. Avevo 11 anni e non mi sono aperta abbastanza, è stato un grande dolore.

Infine, alla classica domanda "Sei innamorata?", la risposta ha lasciato tutti di sorpresa:

Sì. Amo l'amore, le persone, la vita. E sì, mi vedo con qualcuno che amo. Non so se lui ama me, però!

18 CONDIVISIONI
Ornella Muti e la protesta degli agricoltori: "Andrò a Sanremo su un trattore, Celentano vieni anche tu"
Ornella Muti e la protesta degli agricoltori: "Andrò a Sanremo su un trattore, Celentano vieni anche tu"
Romina Power e Ornella Muti "consuocere" scherzano nel video di Naike Rivelli
Romina Power e Ornella Muti "consuocere" scherzano nel video di Naike Rivelli
I 60 anni di Ornella Muti, dai fotoromanzi al successo internazionale
I 60 anni di Ornella Muti, dai fotoromanzi al successo internazionale
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views