19 Giugno 2020
13:52

Nuovo stop per Beautiful dopo un solo giorno di riprese: “Modifiche al protocollo di sicurezza”

Le riprese di Beautiful sono ripartite il 17 giugno, ma dopo poche ore sono già ferme a causa di un intoppo. Nessun problema di salute per gli attori e la crew, ma solo la necessità di alzare il livello dei protocolli di sicurezza, precisa la produzione: “Ci siamo fermati molto brevemente per modificare il nostro protocollo di test per adattarci meglio all’ampio volume di test necessari”.
A cura di Andrea Parrella

Le riprese di Beautiful sono ripartite il 17 giugno, ma dopo poche ore sono già ferme a causa di un intoppo. La notizia arriva dagli Stati Uniti, tramite la produzione, che ha annunciato di aver dovuto interrompere la lavorazione ai primi episodi inediti di Beautiful dopo il coronavirus.

Perché la soap si è fermata

Lo stop tuttavia non dipende da casi di contagio riscontrati, bensì dalla premura di perfezionare il protocollo di sicurezza. I produttori della Bell-Phillip Television hanno pubblicato una nota riportata da Variety spiegando la decisione:

“Ci siamo fermati molto brevemente per modificare il nostro protocollo di test per adattarci meglio all’ampio volume di test necessari. La sicurezza rimane la nostra massima priorità mentre continuiamo ad andare avanti con la produzione di The Bold and the Beautiful“. 

Nella nota si precisa quindi che: “La salute e la sicurezza del nostro cast e della nostra troupe sono di primaria importanza. Seguiremo tutti i protocolli stabiliti da Stato, città, dalla televisione e dalle varie corporazioni“. 

Bambole gonfiabili per le scene di sesso a Beautiful

La soap, come tutti gli altri prodotti televisivi che stanno ripartendo in queste settimane, dovrà naturalmente fare fronte a nuove circostanze, certamente più complesse e inedite, come quella di vedere limitate le scene intime e sentimentali. Per questo, però, gli autori hanno raccontato di aver trovato una soluzione atipica, come ha raccontato Bradley Bell:

Quando stavamo rivedendo il copione, abbiamo iniziato a estrarre tutte le scene romantiche, ma l'intera trama falliva miseramente. Abbiamo iniziato a ragionarci insieme, tentando di trovare un modo per fare funzionare quelle scene senza rompere le regole del distanziamento sociale. Abbiamo tirato fuori una bambola che anni fa abbiamo usato come cadavere. Abbiamo notato che era decisamente convincente. È una bella bambola, la useremo dotandola di capelli e make up, per farla sembrare una delle nostre attrici principali. Per il momento ne abbiamo solo una. Vedremo come andrà. Potremmo investire in altre bambole, stiamo facendo delle ricerche per vedere cosa è disponibile. Potremmo usare un bel po' di bambole nelle prossime scene d'amore".

Beautiful riparte dopo lo stop per il Covid, via alle riprese dal 17 giugno
Beautiful riparte dopo lo stop per il Covid, via alle riprese dal 17 giugno
Beautiful, stop alle riprese per il coronavirus: è la prima volta in 33 anni
Beautiful, stop alle riprese per il coronavirus: è la prima volta in 33 anni
Il Paradiso delle Signore ritorna dopo lo stop per il Covid, al via dal 7 settembre
Il Paradiso delle Signore ritorna dopo lo stop per il Covid, al via dal 7 settembre
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni