Il programma Domenica In sta per salutare il pubblico di Rai1. Ancora tre puntate, poi Mara Venier potrà riposare un po'. Intanto, trapelano già delle indiscrezioni sulle novità che caratterizzeranno il ritorno in tv del contenitore domenicale. A svelare quali saranno le caratteristiche della prossima edizione è il sito DavideMaggio.it.

Le novità della prossima edizione di Domenica In

Secondo quanto riporta DavideMaggio.it, per il terzo anno consecutivo Domenica In sarà affidata alle sapienti mani di Mara Venier. La zia più amata dagli italiani, dunque, dovrebbe tornare a condurre la trasmissione che tiene compagnia agli spettatori di Rai1 durante il giorno di festa. Tuttavia, non mancheranno le novità. Sembra, infatti, che la prossima edizione non sarà condotta solo da Mara Venier. DavideMaggio.it sostiene che l'idea sia quella di abbracciare una conduzione corale. Così, Domenica In cesserà di essere un programma caratterizzato unicamente da interviste, ma accoglierà diverse sfumature di intrattenimento.

Domenica In finisce il 28 giugno

Mara Venier non ha mai nascosto di aver trovato questa edizione di Domenica In più faticosa della precedente. L'emergenza Coronavirus ha messo a dura prova anche chi lavora nel mondo dello spettacolo. La stessa conduttrice si è ritrovata ad affrontare ogni settimana la diretta con un personale fortemente ridotto e gli ospiti solo in collegamento tramite webcam. Nelle scorse settimane, sono circolate diverse date di chiusura riguardanti l'attuale edizione del programma. A dissipare ogni dubbio, ci ha pensato Mara Venier. La sessantanovenne ha comunicato che la trasmissione andrà in onda fino a domenica 28 giugno, dunque per altre cinque puntate. A quanto pare, poi, ci sarà solo un arrivederci. Mara Venier riabbraccerà gli spettatori molto presto.