Una calda domenica di luglio, ma mentre fuori le temperature salgono in televisione le percentuali dello share crollano. Non c'è molto in tv, le ammiraglie offrono le repliche e riscuotono timidi applausi. Vince la fiction con Vanessa Incontrada e Lino Guanciale (fresco sposo nella vita reale) su Rai1, sfiorando i 2.5 milioni di spettatori. Su Canale 5, la miniserie televisiva "Paolo Borsellino" non supera i 2 milioni di spettatori. Sulle altre reti nessuno supera il milione di telespettatori. Ci va vicino solo "FBI" su Rai2 con 896.000 spettatori netti.

Ascolti tv 19 luglio 2020

Nel dettaglio, la prima serata televisiva del 19 luglio 2020 è stata vinta da "Non dirlo al mio capo 2" con 2.495.000 spettatori pari al 13.9% di share. Il secondo programma più visto è "Paolo Borsellino" con Giorgio Tirabassi nel ruolo del giudice ucciso il 19 luglio 1992 dalla mafia: 1.759.000 spettatori pari al 10.5% di share. Il terzo programma più visto è la serie tv "FBI" su Rai2: 896.000 spettatori netti per il 5.1% di share.

Sulle altre reti

"Catwoman", il film dedicato alla super-eroina del mondo DC Comics, ha raccolto 859.000 spettatori netti con il 4.8% di share su Italia1. In replica su Rai3 "A raccontare comincia tu", talk show con Raffaella Carrà, è stato visto da 815.000 spettatori pari ad uno share del 4.4%. "Freedom – Oltre il confine", il programma di approfondimento scientifico di Roberto Giacobbo, è stato visto da 739.000 spettatori netti per il 4.3% di share. "Gomorra – La Serie", tratta dal bestseller di Roberto Saviano con Salvatore Esposito, Marco D'Amore, Fortunato Cerlino, Marco Palvetti e Maria Pia Calzone in onda su Tv8, è stato visto da 489.000 spettatori netti per il 2.6% di share. "Atlantide" in onda su La7 è stata la scelta di 346.000 spettatori per l'1.9% di share. Sul Nove Cambio Moglie fa segnare l’1.1% di share con 209.000 spettatori netti.