4 Settembre 2015
18:54

Nina Moric incontra Manuel: “Ho pianto per giorni, chi lo ha insultato si vergogni”

Nina Moric è stata di parola. Oggi si è recata da Manuel Pecchenini, il ragazzo disabile che nei giorni scorsi ha subito degli insulti provenienti dall’account della modella. La Moric ha dato la sua versione dei fatti alle telecamere di Pomeriggio 5.
A cura di D.S.

Sono passati ormai alcuni giorni, da quando Nina Moric è stata accusata di aver insultato un ragazzo disabile. La modella si è difesa spiegando che quei commenti sgradevoli, erano stati scritti da un hacker. Nella puntata di ieri di Pomeriggio 5, è intervenuto il diretto interessato. Manuel Pecchenini ha spiegato di credere alla versione della Moric e di essere pronto ad incontrarla.

Oggi, la modella si è recata a casa del giovane e ha fatto la conoscenza di tutta la famiglia. L'incontro è andato in onda in diretta nella puntata odierna del programma di Barbara D'Urso. Nina Moric ha spiegato:

"Io non volevo apparire in tv, non volevo altra pubblicità su questo fatto che mi ha scosso e mi ha fatto male. Ho pianto per 3 giorni, posso avere un carattere particolare però ho un bambino e un cuore, non potrei mai fare una cosa simile, una cosa bruttissima e vergognosa, te lo posso giurare su mio figlio. Chi ha fatto questa cosa è una persona che non si dovrebbe nemmeno nominare. Mi sale il sangue nel cervello".

Nina Moric: "Sia Manuel che io siamo stati insultati, mi hanno augurato la morte"

Nina Moric, infine, ha parlato dei pesanti insulti subiti in questi giorni, sia da lei che dallo stesso Manuel:

"Sia Manuel che io, dopo questo fatto, siamo stati insultati su Instagram. Io ho subito aggressioni gravi, mi hanno augurato la morte, mi hanno offeso, hanno messo in mezzo mio figlio e l'hanno insultato. Prendetevela con me e non con un bambino che non c'entra nulla. Prima di giudicare una persona, serve una condanna. Non sono stata io a fare questa cosa e chiedo scusa a Manuel per quanto è accaduto. Quando guardo queste cose in tv, mi viene da piangere. Tutti i giorni vengo insultata, non ce la faccio più. A che pro, avrei potuto dire una cosa simile? Io non lavoro più in tv per una mia scelta ma sono un personaggio pubblico. Per quale motivo, mi sarei dovuta mettere in una situazione simile? Io non sono molto amata. Una persona che non mi ama è andata sul profilo di un ragazzo disabile, l'ha offeso e ha trovato la visibilità".

Manuel Pecchenini, il ragazzo disabile “insultato” da Nina Moric, seda le polemiche
Manuel Pecchenini, il ragazzo disabile “insultato” da Nina Moric, seda le polemiche
Manuel, il ragazzo disabile insultato, ospite della D'Urso:
Manuel, il ragazzo disabile insultato, ospite della D'Urso: "Credo a Nina Moric"
Nina Moric:
Nina Moric: "Non ho insultato io il ragazzo disabile, il mio Instagram è stato manomesso"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni