"Nero a metà" e "Tu sì que vales" si dividono la platea televisiva della prima serata del 27 maggio 2020. Due programmi in replica che riescono agevolmente ad attestarsi sopra i 3 milioni netti. Fa meglio Canale 5 sulla concentrazione, ma questo è dato soprattutto dalla chiusura di "Tu sì que vales" alle 00.45. Perde un po' di terreno rispetto al solito "Chi l'ha visto?" che raccoglie solo 1.9 milioni di spettatori netti. Curiosità: ieri in tv su Tv8 c'era "Maschi contro femmine", stasera il sequel "Femmine contro maschi" è previsto su Canale 5.

Ascolti 27 maggio 2020

Il testa a testa tra Rai1 e Canale 5 si traduce così in numeri: "Nero a metà", con Claudio Amendola e Miguel Gobbo Diaz, è stato visto da 3.151.000 spettatori netti pari al 13.8% di share. La fiction Rai continuerà in replica ancora per quattro settimane. Il talent show "Tu sì que vales", con Belen Rodriguez, Maria De Filippi, Teo Mammucari e tanti altri, raccoglie su Canale 5 3.023.000 spettatori netti per uno share pari al 17.2%. "Chi l'ha visto?" su Rai3 fa segnare 1.913.000 spettatori netti per l'8.5% di share, risultati bassi rispetto ai suoi standard. "Attacco al treno", in onda su Rete4, è la scelta di 1.431.000 spettatori netti per il 5.8% di share. "La furia dei Titani", in onda su Italia1, raccoglie 1.232.000 spettatori netti per il 4.9% di share.

Sulle altre reti

"Atlantide", il docu-show in onda sul La7, registra 912.000 spettatori netti per il 4% di share. "Poco di tanto", in onda su Rai2, è stato visto da 776.000 spettatori pari al 3.1% di share. "Maschi contro femmine", il film commedia di Fausto Brizzi in onda su Tv8, è la scelta di 609.000 spettatori netti per il 2.5% di share. Il nuovo format "Cambio moglie" in onda sul Nove, cattura l'attenzione di 545.000 spettatori netti per uno share pari al 2.1%.