Giovedì 1 ottobre, in onda su Rai1 la quinta puntata di Nero a metà 2. Gli spettatori assisteranno al nono e al decimo episodio, intitolati rispettivamente Promesse e L'amore e le sue conseguenze. La fiction con Claudio Amendola e Miguel Gobbo Diaz si avvicina al gran finale. Carlo lascerà Cristina per amore di Marta e ci saranno importanti sviluppi nelle indagini sull'omicidio di Olga. L'appuntamento è alle ore 21:25 su Rai1.

Anticipazioni quinta puntata dell'1 ottobre

Giovedì 1 ottobre va in onda la quinta puntata di Nero a metà 2. Nel nono episodio intitolato Promesse, Carlo e Marta riescono a trovare Nusco. All'inizio sono convinti di essere arrivati troppo tardi e che l'uomo sia morto. In realtà, è in condizioni gravissime. Partono subito le indagini per tentare di scoprire perché l'uomo fosse in fuga e chi ha tentato di assassinarlo. Malik e Carlo fanno una scoperta sconcertante. I loro telefoni e quelli di Nusco sono intercettati. Tutti gli indizi sembrano tracciare un quadro che ha a che far con Muzo, Marta, Nusco e il loro passato professionale insieme. Malik, intanto, indaga anche su una studentessa trovata morta. La giovane condivideva l'appartamento con Sahar. Quando il figlio di Sahar scopre che la madre è stata arrestata, spara a Malik. Carlo è ormai certo di essere innamorato di Marta e non può fare altro che rivelarlo a Cristina. Nel decimo episodio, intitolato L'amore e le sue conseguenze, un ragazzo di origini rumene viene trovato senza vita in una discarica. Le indagini evidenziano una storia carica di sofferenza. Marta e Muzo lavorano in coppia per ripercorrere tutti i casi affrontati insieme e scoprire chi possa volerli morti. Individuano un sospettato, Graziano Imardi, un uomo che gestiva un giro di prostituzione minorile. In quello che dovrebbe essere il suo nascondiglio, Marta e Muzo trovano alcuni oggetti appartenuti a Olga. Carlo spiega a Marta di aver lasciato Cristina perché ama lei.

Il cast di Nero a metà 2: attori e personaggi

Claudio Amendola interpreta l'ispettore Carlo Guerrieri; Miguel Gobbo Diaz interpreta Malik Soprani; Fortunato Cerlino interpreta Mario Muzo; Rosa Diletta Rossi interpreta Alba Guerrieri; Alessandro Sperduti interpreta Marco Cantabella; Margherita Vicario interpreta Cinzia Repola; Alessia Barela interpreta Cristina; Antonia Liskova interpreta Micaela Carta. Nel cast anche Eugenio Franceschini, Claudia Vismara, Angela Finocchiaro e Nicole Grimaudo. La regia è di Marco Pontecorvo e Luca Facchini.