La storia vera di Neil Armstrong, il primo uomo sulla Luna, è quella che ha ispirato anche il film First Man di Damien Chazelle. A interpretare l'astronauta è Ryan Gosling. "Questo è un piccolo passo per un uomo, ma è un balzo gigantesco per l'umanità". Furono queste le prime parole che Neil Armstrong pronunciò quando toccò il suolo lunare, il 20 luglio 1969. Secondo la leggenda, Neil Armstrong aveva già in mente di pronunciare queste parole dopo un biglietto che aveva leggere a suo fratello Dean, poco dopo una partitella di baseball.

La vita di Neil Armstrong

Nato il 5 agosto 1930, Neil Armstrong era figlio di Stephen Koenig Armstrong e Viola Louise Engel. Di origini tedesche, aveva sempre sognato di volare. Il suo primo brevetto di volo lo ricevette all'età di quindici anni. Combatte nella guerra di Corea come pilota di jet, di ritorno dalla guerra diventa pilota civile per la NASA. Nel 1962 inizia la prima esperienza come astronauta sotto il progetto Gemini. Nel 1966, nella missione "Gemini 8" agganciò per la prima volta due oggetti orbitanti. La missione si interruppe per un malfunzionamento. La navicella atterrò nell'oceano Pacifico. Nel 1969, la missione Apollo 11 lo consegnò alla storia con Buzz Aldrin, secondo uomo sulla Luna e Michael Collins, unico a non aver messo piede su suolo lunare (morto poche settimane fa). Neil Armstrong è morto il 25 agosto 2012, aveva 82 anni.

La morte di Karen

Neil Armstrong e sua moglie Janet Shearon Armstrong ebbero tre figli: Eric, Karen e Mark. Come viene mostrato nel film di Damien Chazelle, Karen morì di polmonite il 28 gennaio 1962, all'età di due anni.

First Man, il film

Nel film "First Man" vengono raccontate le vicende di Neil Armstrong partendo dai dieci anni che precedono la missione dell'Apollo 11. Tutti i sacrifici, i suoi e della sua famiglia, per prepararsi a una missione che ha cambiato la storia dell'intera umanità. Nel cast, oltre a Ryan Gosling, ci sono Claire Foy nel ruolo di Janet Shearon Armstrong), nota soprattutto per il ruolo di Elisabetta II nelle due prime stagioni della serie “The Crown". Nel cast anche Jason Clarke (Edward Higgins White), Kyle Chandler (Deke Slayton), Corey Stoll (Buzz Aldrin), Ciarán Hinds (Gene Kranz), Christopher Abbott (Dave Scott), Patrick Fugit (Elliott See), Lukas Haas (Michael Collins) e Pablo Schreiber (Jim Lovell).