La Coppa Italia si conferma un ottimo investimento della Rai, a giudicare dagli ascolti che porta all'azienda con i big match in prima serata. Sono ottimi i numeri registrati dal quarto di finale Napoli-Lazio, conclusosi per 1-0 a favore degli azzurri allenati da Gattuso e trasmesso martedì 21 gennaio in prima serata. Erano 5.679.000,  pari al 21.5% di share, gli spettatori che hanno seguito la partita in prima serata su Rai1.

La prima rete Rai fa il vuoto dietro sé, considerando i numeri di New Amsterdam, che come secondo programma più visto della serata ha raccolto davanti al video 2.303.000 spettatori pari all’11.8% di share. Restano eccellenti, per quanto in leggero calo, i numeri de La Pupa e il secchione su Italia 1. Con 1.808.000 spettatori (9.3% di share) lo show condotto da Paolo Ruffini conferma di essere andato oltre il fisiologico effetto di attesa per la prima puntata. Su Rai2 Il Fidanzato di mia Sorella è stato seguito 1.717.000 spettatori pari al 6.9% di share. Su TV8 Men in Black 3 ha segnato il 2.3% con 546.000 spettatori mentre sul Nove Allacciate le cinture ha catturato l’attenzione di 404.000 spettatori (1.7%).

Il martedì è, come sempre, la serata dei talk show politici che vede Giovanni Floris, Bianca Berlinguer e Mario Giordano contendersi l'attenzione del pubblico con l'aggiornamento sulle vicende politiche e sociali più calde e interessanti del momento. Il più visto tra i tre si conferma DiMartedì  su La7 che ha registrato 1.415.000 spettatori con uno share del 6.3%. Poi a seguire su Rai3 c'è #CartaBianca, con Bianca Berlinguer che ha raccolto davanti al video 1.390.000 spettatori pari ad uno share del 6.5%. Infine su Rete4  il talk condotto da Mario Giordano Fuori dal Coro totalizza un ascolto medio di 1.002.000 spettatori equivalenti al 5.1% di share.