È morto a 103 anni, Kirk Douglas. L'annuncio è stato dato dal figlio Michael Douglas. L'attore era il Premio Oscar più longevo ed è considerato tra le più grandi star del cinema hollywoodiano. Nel corso della sua lunga e iconica carriera, ha preso parte a film come ‘Orizzonti di gloria', ‘Spartacus' e ‘Il bello e il brutto'. Da anni ormai, amava trascorrere il suo compleanno compiendo opere benefiche. Donare agli altri lo faceva sentire bene. Per questo, oggi suo figlio Michael lo ricorda come un grande filantropo, sempre pronto ad aiutare gli altri e a prodigarsi per la pace.

L'annuncio della morte dato da Michael Douglas

Michael Douglas ha annunciato la morte del padre Kirk, in un post pubblicato su Instagram: "È con enorme tristezza che io e i miei fratelli annunciamo che Kirk Douglas ci ha lasciato oggi all'età di 103 anni. Per il mondo era una leggenda, un attore dell'epoca d'oro del cinema, un filantropo il cui impegno nella giustizia e nelle cause in cui credeva ha stabilito uno standard a cui tutti noi aspiriamo. Ma per me e i miei fratelli Joel e Peter era semplicemente papà, per Catherine era un meraviglioso suocero, per i suoi nipoti e bisnipoti un amorevole nonno e per sua moglie Anne, uno splendido marito". 

Michael Douglas ricorda il padre Kirk

Michael Douglas ha concluso svelando le parole che ha detto a suo padre nel giorno del suo compleanno e che per lui resteranno valide anche dopo la morte di Kirk Douglas: "Kirk ha vissuto bene la sua vita, ha lasciato un'eredità fatta di film che durerà nelle generazioni a venire e una storia come rinomato filantropo che ha aiutato a portare la pace sul pianeta. Lasciatemi concludere con le parole che gli ho detto nel suo ultimo compleanno e che resteranno valide per sempre: papà, ti amo così tanto e sono orgoglioso di essere tuo figlio".

It is with tremendous sadness that my brothers and I announce that Kirk Douglas left us today at the age of 103. To the world he was a legend, an actor from the golden age of movies who lived well into his golden years, a humanitarian whose commitment to justice and the causes he believed in set a standard for all of us to aspire to. But to me and my brothers Joel and Peter he was simply Dad, to Catherine, a wonderful father-in-law, to his grandchildren and great grandchild their loving grandfather, and to his wife Anne, a wonderful husband. Kirk's life was well lived, and he leaves a legacy in film that will endure for generations to come, and a history as a renowned philanthropist who worked to aid the public and bring peace to the planet. Let me end with the words I told him on his last birthday and which will always remain true. Dad- I love you so much and I am so proud to be your son. #KirkDouglas

A post shared by Michael Douglas (@michaelkirkdouglas) on