video suggerito
video suggerito

Morto Frank Buxton, regista di ‘Happy Days’ che collaborò con Woody Allen

Si è spento a 87 anni l’attore e doppiatore americano, che sceneggiò e diresse molte puntate della serie con Fonzie, ma anche di “Mork & Mindy” e “La strana coppia”. Co-sceneggiò l’esordio di Allen “Che fai, rubi?”.
A cura di Valeria Morini
3 CONDIVISIONI
Immagine

A 87 anni, ci ha lasciati l’attore, sceneggiatore e regista americano Frank Buxton, noto soprattutto per aver scritto e diretto alcuni episodi della serie cult "Happy Days". Buxton è morto martedì 2 gennaio per complicazioni cardiache a Bainbridge Island, nello Stato di Washington. Era nato il 13 febbraio 1930 a Wellesley, in Massachusetts.

Regista anche di Mork & Mindy e La strana coppia

La carriera di Buxton si lega a filo doppio a quella del creatore di "Happy Days", Garry Marshall. Lavorò infatti ad altre due sitcom da lui prodotte: scrisse e diresse diversi episodi di "La strana coppia" (con Tony Randall e Jack Klugman nei ruoli che al cinema furono di Jack Lemmon e Walter Matthau) nonché di "Mork & Mindy", la serie che lanciò Robin Williams. Condusse inoltre diversi show per bambini e collaborò come sceneggiatore all'esordio registico di Woody Allen, "Che fai rubi?", del 1966.

La carriera come attore e doppiatore

Molto prolifica la carriera di Buxton come attore. È apparso in ben 53 titoli tra grande e piccolo schermo, tra cui i film "Una coppia alla deriva", "Spiagge" e "Paura d’amare", tutti diretti dall'amico Garry Marshall. Ha inoltre prestato la sua voce ai cartoni animati "Batfink", "The Garfield Show" e "All-New Dennis the Menace".

3 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views