46 CONDIVISIONI

Moric e Favoloso: “Corona mal consigliato dalle persone che gli stanno vicino”

La coppia, ospite della D’Urso, si è difesa dalle accuse di Corona, che ha ipotizzato Favoloso abbia piazzato una bomba carta sotto casa sua. Mario Favoloso: “Io non vorrei che Corona avesse una condanna per la denuncia per calunnia che gli ho fatto, ma io sono stato costretto”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Andrea Parrella
46 CONDIVISIONI
Immagine

Nina Moric e il suo compagno Mario Favoloso sono stati ospiti di Barbara D'Urso a Domenica Live, per rispondere alle accuse di Fabrizio Corona, il quale diversi giorni fa ha ipotizzato che a piazzare una bomba carta sotto casa sua sia stato proprio Favoloso. La Moric si è detta innanzitutto molto preoccupata per la situazione di suo figlio Carlos, avuto proprio con Corona, di cui Nina conserva interamente la custodia: "Non sono serena riguardo a Carlos, però non voglio commentare questa cosa". In questo momento Carlos passa molto tempo con Gabriella, la madre di Corona, come Favoloso specifica. Nina Moric si mostra molto reticente rispetto all'idea di parlare del suo ex marito:

Io non lo conosco più, sono uscito dalla sua vita da tempo, i nostri rapporti non sono meravigliosi ma discutiamo per Carlos, ma io di lui non so più niente. Lui è un individuo come chiunque altro.

Favoloso, che tra l'altro sarà chiamato la prossima settimana e parlare al processo Corona in difesa dell'ex re dei paparazzi, ha spiegato come ha interpretato il tentativo di Corona: "Per me la prima impressione è stata quella di un uomo che voleva rendere questo processo più mediatico, ma poi ci ho riflettuto. Lui oggi è accusato di violazione in materia tributaria e evasione fiscale, cose che non c'entrano con la bomba. Però onestamente, essendoci di mezzo l'antimafia, credo che sotto al processo ci sia altro. Io penso che lui stia cercando di far capire al giudice che il discorso bomba non sia collegato a criminalità e a questo". Poi, lui stesso, ha ammesso di non avere nulla contro Corona dal punto di vista personale e di essere stato costretto a denunciarlo per calunnia:

Io non vorrei che Corona avesse una condanna per la denuncia per calunnia che gli ho fatto, ma io sono stato costretto. A me dispiace, ma credo sia mal consigliato dalle persone che sono di fianco a lui, ovvero l'avvocato e sua madre. A me lui non ha fatto niente di male, non gli auguro nulla di brutto.

46 CONDIVISIONI
Nina Moric difende Favoloso dalle accuse di Corona: "Le uniche bombe che maneggia sono le mie"
Nina Moric difende Favoloso dalle accuse di Corona: "Le uniche bombe che maneggia sono le mie"
Favoloso: "Corona mi accusa perché prova un sentimento per Nina Moric, vuole mettere veleno"
Favoloso: "Corona mi accusa perché prova un sentimento per Nina Moric, vuole mettere veleno"
Luigi Mario Favoloso, compagno di Nina Moric: "Querelo Fabrizio Corona e Selvaggia Lucarelli"
Luigi Mario Favoloso, compagno di Nina Moric: "Querelo Fabrizio Corona e Selvaggia Lucarelli"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni