Mietta ha festeggiato i suoi primi 50 anni, che compirà il 12 novembre, con un'ospitata a Verissimo. La cantante, in forma semplicemente smagliante ("Non sono rifatta per niente!", ha precisato), ha parlato delle gioie della maternità, che l'hanno aiutata a lasciarsi alle spalle un aspetto drammatico del suo passato: per molti anni, ha sofferto di attacchi di panico.

Sul figlio Francesco

Daniela Miglietta (questo il vero nome dell'artista tarantina) è diventata mamma di Francesco Ian nel 2010. Il bambino è nato dalla relazione, poi finita, con il collega Davide Tagliapietra (chitarrista figlio di Aldo Tagliapietra, ex cantante de Le Orme).

Ho desiderato tantissimo diventare mamma. Avevo rotto una storia perché lui mi aveva detto di non volere figli. Quando ho incontrato il futuro papà di Francesco il sogno si è realizzato. Poi ci siamo separati, ma mio figlio sa che è nato da un grandissimo amore.

Gli attacchi di panico

"Mio figlio mi ha aiutato a sconfiggere i miei mostri", ha ammesso Mietta, che ha spiegato come il suo carattere molto emotivo abbia condizionato gran parte della sua vita: "Ho sofferto di attacchi di panico. Io credo che vada raccontata questa cosa perché sono sicura che faccia bene anche a chi ne soffre come me. Per me sono stati tanto violenti, tanto forti. Quando i miei genitori si sono separati è il periodo in cui ne ho sofferto di più. A 12 anni ho avuto il mio primo attacco di panico ed erano fortissimi, una sensazione angosciante che non si può spiegare. Oggi non ne ho più. Non è così semplice venirne fuori, ma si può, con l'aiuto di qualcuno e con l'aiuto di se stessi. Penso mi venissero perché ho un'ipersensibilità, sono molto emotiva. Anche al primo Sanremo mi vergognavo, pensavano tutti che fossi cupa ma ero solo molto timida e insicura".

Mietta porterà una canzone a Sanremo 2020

Dal 1988 al 2008, Mietta ha partecipato a ben otto edizioni del Festival di Sanremo, arrivando tra l'altro al primo posto nella categoria «Nuovi» nel 1989 con "Canzoni" e piazzandosi al terzo posto nel 1990 in coppia con Amedeo Minghi, con l'immortale "Vattene amore". Potremmo vederla ancora sul palco dell'Ariston nell'edizione 2020: "A quale cantante italiano non piacerebbe partecipare? Di certo presenterò una canzone, non so se poi parteciperò".