Nonostante si sia conclusa la sua era da First Lady, Michelle Obama è tutt'oggi una delle donne più influenti del mondo. La sua vita è diventata oggetto di un libro e anche di un documentario, dal titolo Becoming, ma a breve approderà sulla piattaforma streaming un nuovo progetto che la vede in prima linea, si tratta di Waffles and Mochi, un programma interamente dedicato ai bambini, come ha annunciato lei stessa su Facebook e Instagram. Saranno dieci episodi curati da Erika Thormahlen e Jeremy Konner che sono gli showrunner e produttori esecutivi insieme a Tonia Davis, Priya Swaminathan, Barack e Michelle Obama.

Michelle Obama protagonista di uno show

Un post esplicativo, con il quale comunicare a coloro che la seguono assiduamente quali saranno i progetti in cui sarà impegnata nei prossimi mesi. Stando a quanto dichiarato dall'ex first lady, sembra proprio che prima d'ora non avesse mai accennato a questo progetto per il quale sembra essere particolarmente entusiasta. Michelle Obama, quindi, racconta:

Ho delle grandi notizie per voi! È qualcosa su cui sto lavorando da un po' di tempo e sono così emozionata di poter finalmente raccontarvi tutto. Permettetemi di presentarvi due miei nuovi amici: i loro nomi sono Waffles e Mochi. E il 16 marzo lanceremo un nuovo show per bambini su Netflix chiamato Waffles and Mochi. È tutta dedicato al buon cibo: scoprirlo, cucinarlo, e naturalmente, mangiarlo. Questi due ci condurranno nelle loro avventure in tutto il mondo per conoscere nuovi ingredienti e provare nuove ricette. I bambini lo adoreranno, ma so che gli adulti si faranno anche tante risate e avranno qualche suggerimento per la cucina.

L'obiettivo di Waffles and Mochi

L'attenzione che, durante il mandato del 44esimo presidente degli Stati Uniti, la sua consorte rivolgeva alle questioni relative ai bambini, alla loro tutela, nonché educazione e alla loro crescita non è certo una novità. Michelle Obama si è sempre prodigata per i più indifesi e bisognosi, soprattutto quando questi ultimi fossero anche minori. Per questa ragione, il programma su Netflix, è come rivelato dalla ex first lady, una sorta di prosecuzione di quella che è stata la sua attività:

Per molti versi, questo show è un'estensione del mio lavoro per sostenere la salute dei bambini come First Lady – e ad essere onesti, vorrei che un programma come questo ci fosse stato quando le mie ragazze erano piccole. So anche che questo è un momento difficile per tante famiglie, e spero che questo delizioso programma possa portare un po' di luce e risate nelle case di tutto il mondo. Ecco perché, come parte dell'impegno dello show per aiutare le famiglie durante la pandemia, stiamo lavorando con i nostri partner di Partnership for a Healthier America per ottenere ingredienti freschi per famiglie in difficoltà in tutto il paese, così da poter cucinare insieme a casa. Quindi è questo che fa #WafflesAndMochi. Non vedo l'ora che voi e i vostri bambini vi unite alle nostre avventure del 16 marzo.