Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi sono stati ospiti della prima puntata di ‘C'è posta per te‘, trasmessa sabato 13 gennaio. Hanno aiutato Giuseppe e Chiara, una coppia in difficoltà economica. La Hunziker si è detta sorpresa di alcuni dettagli della storia dei due giovani che combaciano con la relazione tra lei e Trussardi. Anche lei e Tomaso si sono fidanzati nel 2011 come Giuseppe e Chiara. Inoltre, hanno concepito Sole a Palermo, città d'origine dei due protagonisti della storia.

La storia di Giuseppe

Giuseppe è originario di Palermo. Il giovane è in difficoltà economiche. Non può permettersi di sposare Chiara, la ragazza con cui è fidanzato da aprile del 2011. Non ha i soldi per poter sostenere le spese di un matrimonio. Lavora 12 ore al giorno ma guadagna solo 400 euro al mese. Tuttavia, risparmia 50 euro al mese per poter un giorno convolare a nozze con la ragazza che ama. In cinque anni e mezzo di relazione, ha potuto regalarle solo un pupazzetto a forma di panda e un braccialetto da 60 euro.

Dopo la morte di nonna Elena avvenuta a febbraio 2017, Giuseppe è rimasto da solo. La madre, infatti, lo ha abbandonato quando aveva solo 11 mesi, affidandolo alla donna. Così, i nonni di Chiara gli hanno chiesto di andare a vivere da loro. Lui ha accettato e ora ha una cameretta tutta per sé. Tutte le prime volte di Giuseppe sono state con Chiara. È stata lei a portarlo per la prima volta al cinema, a insegnargli a nuotare, a fargli guidare un'auto. Il giovane ha deciso di partecipare a ‘C'è posta per te' per promettere amore eterno alla sua fidanzata.

Le parole di Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi sono apparsi sulla scalinata e hanno raggiunto Chiara. La showgirl, visibilmente emozionata, ha commentato: "Ci avete ucciso stasera, ho la tachicardia. Io credo al destino…io e Tomaso ci siamo conosciuti e fidanzati nel 2011 come voi. Inoltre, a Palermo abbiamo concepito Sole dopo aver chiesto una grazia alla Cattedrale di Palermo. La vita non è stata facile per voi. Tu, Chiara, hai portato tanta luce nella vita di Giuseppe. Vuole farti sognare. Tu ora sarai la protagonista di una delle più belle promesse d'amore. Tomaso e io volevamo regalare a Chiara una cosa simbolica. Questa è la borsetta che Tomaso mi ha regalato nella prima uscita insieme e mi ha portato fortuna. Anche per me, lui è una specie di salvatore. Quella sera mi ha spiegato il pellame della borsa e io mi chiedevo ‘Chissà se un giorno mi accarezzerà come fa con quella borsa'. All'interno c'è anche un regalo concreto, una piccola spinta per realizzare i vostri sogni. Dovete invitarci al matrimonio".

La proposta di matrimonio di Giuseppe a Chiara

Michelle Hinziker, allora, ha letto le promesse di Giuseppe. Il giovane ha promesso di dimagrire, di essere meno geloso, di mettere in ordine la sua stanza, poi si è inginocchiato e ha aggiunto: "Chiara tu sei la mia vita e il mio tutto. Voglio che tu diventi mia moglie. Sai benissimo che non sarà a breve, ma farò tutto il possibile perché si avveri. Tu lo vuoi?". Chiara ha replicato con un deciso sì.