126 CONDIVISIONI
5 Ottobre 2013
18:30

Max Cavallari si commuove a Verissimo: “Bruno è un campione”

Max Cavallari ha raccontato a “Verissimo” quegli attimi di paura quando Bruno Arena si è accasciato e, arrivato in ospedale, si pensava fosse inoperabile. “Poi è stato fatto il miracolo al San Raffaele” ha concluso il comico dei Fichi d’India.
A cura di Fabio Giuffrida
126 CONDIVISIONI

E' stato ospite poco fa a Verissimo il comico dei Fichi d'India Max Cavallari che, emozionandosi, ha parlato del suo grande amico e collega Bruno Arena, colpito da un'emorragia cerebrale e al momento in cura presso un centro di riabilitazione specializzato. E' stata l'occasione per rivedere l'ultimo video di Arena, sul set de "La cena dei cretini", e anche una serie di interviste realizzate nel corso della serata #forzabruno che è stata presentata da Claudio Bisio e Katia Follesa il 14 Settembre a Milano. Tra i saluti anche quello di Fiorello, Claudio Bisio e Paolo Ruffini. "E' un campione, è forte, sta lottando molto, fa tanta fisioterapia, mangia da solo e i medici sono positivi" queste le prime parole di Max Cavallari, incalzato dalle domande della padrona di casa Silvia Toffanin. Cavallari – che è già intervenuto ai microfoni di Fanpage.it – ha poi raccontato nello specifico cosa è successo il giorno in cui Arena si è sentito male:

Stavamo preparando la seconda puntata e lui era molto sudato. Sarebbe dovuto essere il nostro ritorno. Poi, però, nel finire lo sketch si è accasciato ed è caduto. Mi sembrava uno scherzo, e invece no.  Ho capito subito che era abbastanza grave. Inizialmente ci avevano detto che fosse inoperabile, poi al San Raffaele è stato fatto il miracolo.

Max Cavallari a
Max Cavallari a "Verissimo"

Di Bruno Arena gli manca tutto: "E' il mio gemello, ancora lo aspetto in camerino, guardo sempre a destra per vedere se arriva. Al momento però vado avanti da solo". E' stato fatto vedere anche il video dei comici con in mano il cartello #forzabruno che noi di Fanpage.it vi abbiamo già mostrato. Anche l'Inter ha voluto dire #forzabruno. Al telefono, invece, è intervenuta Rosy, la moglie di Bruno Arena, che ha dichiarato:

La cosa più bella è l'affetto che continuiamo a ricevere dalla gente, dagli amici e dai colleghi. Questo ci dà molto forza. Il nostro amore è stata la forza che ci ha fatto affrontare qualsiasi cosa. Noi non ci arrendiamo.

Infine è stato mostrato un video inedito di Arena che ha fatto un "ok" con le mani.

126 CONDIVISIONI
Max Cavallari:
Max Cavallari: "Bruno Arena combatte come un campione, non parla ma capisce"
Max Cavallari:
Max Cavallari: "Bruno, è stato bello pranzare insieme"
Max Cavallari:
Max Cavallari: "Bruno Arena vincerà perché è il mio campione"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni