Ospite di Marco Liorni a ItaliaSì, Mauro Coruzzi ha manifestato la sua vicinanza all’amica Donatella Rettore, ricoverata dopo avere subito un intervento, circostanza da lei stessa raccontata pochi giorni fa dopo avere appreso il risultato di un esame istologico che aveva costretto i medici a intervenire tempestivamente. Nel corso dell'ultima puntata di ItaliaSì, Coruzzi ha fatto sapere che Donatella sarebbe di nuovo in ospedale:

Lei adesso non sta bene, in questo momento si trova in ospedale. Donatella ha un problema di salute che non ha nulla a che vedere con il coronavirus. Voglio mandare un abbraccio a Donatella e dedicarle il concerto che farò stasera con le canzoni online.

Donatella Rettore e l’esigenza di operarsi

Era stata la stessa Donatella in un tweet a raccontare l’accaduto. Dopo essere stata operata allo IOV – Istituto Oncologico Veneto – la cantante aveva raccontato: “Bene, ve lo dico tanto in mezzo alla bufera sarà solo un tuono in più. Mi hanno operato allo Iov. Ieri hanno avuto il risultato dell'esame istologico e non va bene. Mi debbono rioperare e in fretta. Ciao a tutti vi voglio bene. Abbiate cura di Claudio, orso, lupo e Collins”.

L’intervento di Donatella Rettore a Storie Italiane

Il 19 marzo scorso, intervenendo telefonicamente a Storie Italiane, Donatella Rettore aveva fatto sapere di essere stata operata per un cancro al seno: “Avevo questo sassolino nel seno. Un ‘cancretto’, chiamiamolo con il suo nome, che stava iniziando a proliferare, perciò dopo la prima operazione, ho dovuto fare subito un altro intervento […] mi hanno detto: ‘Non perdere tempo!’ Ora sono stata dimessa. Mi trovo a casa, sono fasciata, la ferita si deve ancora rimarginare”.