5 Aprile 2013
12:21

Maurizio Crozza si rifiuta di girare lo spot della Fiat

Il Corsera rivela di un incontro a cena tra Maurizio Crozza ed il suo bersaglio preferito, l’ad della Fiat Sergio Marchionne, per una proposta “indecente”: girare il nuovo spot Fiat. Il comico genovese avrebbe declinato gentilmente l’offerta, ma il suo agente smentisce: “Offerta mai ricevuta, quindi mai rifiutata”.

"Non voglio che mi si dica grazie, per questo". La voce gira insistente, nonostante le smentite ufficiali del manager Beppe Caschetto. Secondo il Corriere della Sera, sarebbe avvenuto tutto durante una cena tra Maurizio Crozza e Sergio Marchionne. "Ti piacerebbe fare lo spot della nuova Fiat?", "No, grazie". Uno scambio rapido di battute, a cortese proposta, un cortese rifiuto, senza pensarci nemmeno poi tanto. Perché vedere il comico genovese, diventato comico di successo proprio grazie alla sua satira contro i potenti, tra questi proprio Marchionne è una delle sue imitazioni migliori, sarebbe stato un brutto colpo per la sua credibilità e per la sua immagine. Restano supposizioni, scrive il Corsera, conditi da dettagli anche fumosi. Basta sapere, però, che la famigerata cena c'è stata.

Crozza non ha mai ricevuto, quindi nemmeno rifiutato questa proposta

La replica secca di Caschetto, il suo agente, non ammette repliche. Sergio Marchionne dovrà puntare su un altro personaggio famoso per il commercial dell'azienda torinese. Non sarà Diego Abatantuono, autore della fortunata pubblicità del Doblò, e non sarà nemmeno Fiorello che, cinque anni fa, presentava i finanziamenti Fiat sul palco di un teatro, proprio come se fosse uno dei suoi show. Chissà perché Marchionne avrebbe desiderato proprio Crozza in una pubblicità Fiat. Forse per fargli interpretare la sua imitazione?

Maurizio Crozza: "Stavo pensando di mollare Crozza nel Paese delle Meraviglie"
Maurizio Crozza: "Stavo pensando di mollare Crozza nel Paese delle Meraviglie"
Maurizio Crozza imita Ingroia: "L'importante è averci la voglia"
Maurizio Crozza imita Ingroia: "L'importante è averci la voglia"
2.091 di LaSatira
Maurizio Crozza: "Ai contestatori di Sanremo avrei voluto tirare le banconote"
Maurizio Crozza: "Ai contestatori di Sanremo avrei voluto tirare le banconote"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni