213 CONDIVISIONI
24 Novembre 2021
10:30

Maurizio Costanzo replica a Celentano: “Lui può dire qualunque cosa”

Adriano Celentano dopo aver sparato a zero su conduttori tv e talk show, ha chiarito che nelle sue parole non c’era alcun riferimento a Maurizio Costanzo: il conduttore e giornalista ha replicato nelle ultime ore.
A cura di Gaia Martino
213 CONDIVISIONI

Maurizio Costanzo nelle ultime ore ha risposto ad Adriano Celentano, dopo il post del cantautore a lui dedicato. Lo sfogo con annesse critiche del ‘Molleggiato' su Instagram nei confronti dei talk show e conduttori televisivi che affrontano tema Covid-19 sta facendo chiacchierare. Ad aver scatenato la penna del celebre cantautore italiano è la gestione delle ospitate di virologi nei programmi tv di informazione che – a detta sua- ‘si presentano come ospiti sotto forma di essere umani pronti a distribuire la loro rabbia nei vari talk show‘. Anche i conduttori, secondo lui, andrebbero ‘licenziati in tronco' perché sarebbero responsabili dell'invasione di odio diffuso nei programmi tv. Ne ha descritto uno in particolare utilizzando queste parole: "Il capostipite di questi distributori di odio, non voglio fare il nome altrimenti non viene radiato, è un tipo grassottello coi baffi non sempre tagliati bene". In tanti hanno collegato la descrizione fatta da Celentano alla figura di Maurizio Costanzo ma lo showman ha subito chiarito che non si riferiva a lui. "Caro Costanzo, detto anche Maurizio il grande! Quando parlavo del grassottello coi baffi non sempre tagliati bene, non mi riferivo a te. Tu anche quando attacchi non sei mai arrogante. Sai, i giornalisti a volte non capiscono…". Nelle ultime ore Costanzo ha replicato nel corso della sua trasmissione radiofonica in onda su R101.

La replica di Maurizio Costanzo a Adriano Celentano

Maurizio Costanzo dopo aver appreso che la descrizione di un ‘conduttore grassottello coi baffi' non era riferita a lui, ha commentato l'accaduto in diretta nel suo programma radiofonico su R101, rivolgendosi al cantautore italiano.

Adriano Celentano non so perché se l'è presa con alcuni conduttori televisivi di talk show e siccome ha parlato di uno grassottello coi baffi non sempre tagliati bene ha poi specificato che non riguardava me. Io lo ringrazio. Da Celentano accetto pure l'aggressività, però lo ringrazio

Il conduttore e giornalista nel corso del programma ‘Facciamo finta che' che conduce insieme a Carlotta Quadri ha aggiunto:

Caro Adriano, grazie, ma sappi che uno che ha scritto ‘Una carezza in un pugno’ può dire qualunque cosa, basta quella canzone a superare tutto. Caro Adriano per il meglio! Siamo oltretutto coetanei tu hai 8 mesi più di me

Il riferimento è a Luca Telese

Il ‘grassottello coi baffi non sempre tagliati bene' sarebbe Luca Telese, giornalista e conduttore televisivo, o almeno è lui ad aver chiarito il riferimento su Twitter.

Sono lieto di aver fatto arrabbiare Adriano Celentano per le mie idee sul Covid. Lui è un simpatico babbione, ricco e malvissuto che difende no vacs e irresponsabili. Io preferisco anziani, persone normali e fragili che nell’interesse di tutti si vaccinano per fermare la pandemia

Al tweet non c'è stata alcuna replica del cantautore.

213 CONDIVISIONI
L'opinione di Maurizio Costanzo su Barbara D'Urso e il nuovo Pomeriggio Cinque
L'opinione di Maurizio Costanzo su Barbara D'Urso e il nuovo Pomeriggio Cinque
È morto Paolo Pietrangeli, scrisse Contessa, fu regista di Maurizio Costanzo show e C'è posta per te
È morto Paolo Pietrangeli, scrisse Contessa, fu regista di Maurizio Costanzo show e C'è posta per te
Maurizio Costanzo stufo di Magalli contro Adriana Volpe: "Ha stancato, torni a fare il conduttore"
Maurizio Costanzo stufo di Magalli contro Adriana Volpe: "Ha stancato, torni a fare il conduttore"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni