Verissimo 2020/2021
20 Ottobre 2018
16:50

Maurizio Battista: “Non parlo più con i miei figli più grandi, non accettano la mia nuova famiglia”

Dopo avere abbandonato la Casa del Grande Fratello Vip 2018, Maurizio Battista è stato ospite di Silvia Toffanin a Verissimo cui ha raccontato la sua difficile situazione familiare: “Non parlo con i miei due figli maggiori, non hanno accettato la mia nuova famiglia. Va bene così, ho la coscienza a posto”.
A cura di Stefania Rocco
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Verissimo 2020/2021

Maurizio Battista è stato ospite di Silvia Toffanin a Verissimo dopo avere abbandonato la Casa del Grande Fratello Vip 2018. Di fronte alla conduttrice, il noto comico ha rivelato di essere vittima di una situazione familiare spiacevole. Già padre di due figli nati dal primo matrimonio, Battista avrebbe smesso di frequentarli da qualche tempo:

Non c’è un buon rapporto con i miei figli più grandi. Nel sacco che ho portato nella Casa del GF c’erano tanti dolori. Non so se sto facendo qualcosa per riallacciare il rapporto con i miei figli. Forse sì, forse no: sono cose che accadono. Io ho la coscienza a posto. La vita mi ha ripagato con la mia ultima figlia, Anna. Con i miei figli maggiori non parlo da anni, ma va bene così. Qualcuno potrebbe non avere digerito la mia nuova famiglia, lo rispetto. La vita gira: io ho giudicato mio padre e sono stato giudicato. Me lo tengo e vado avanti per la mia strada. Mi spiace, ma cosa posso farci? Adesso ho altre due bambine di cui preoccuparmi, mia moglie e mia figlia.

La madre morta giovane, il papà spirato tra le sue braccia

Battista ha raccontato di avere portato con sé dentro la Casa un bagaglio ingombrante. Forse è stato proprio quel carico a spingerlo a uscire a poche settimane dall’ingresso: “Non mi sono pentito. Credo dovrebbero esserci due GF, uno i giovani e un altro per quelli più grandi. I giovani stanno lì a fare il villaggio. Non sono andata al Gf per i soldi, io l’ho vissuta come un viaggio interiore. Mi sono affezionato tanto a Elia, come a un figlio. Ha preso 7 nomination tutte insieme, ridendo, è rimasto forte. Dietro di lui c’è tanta sofferenza”. A pesare sulla sua serenità, tra le altre cose, il dolore legato alla scomparsa dei suoi genitori:

Mia madre è morta giovanissima, non si è goduta niente. È morta il 3 agosto alle 13.15. Mia figlia, Anna anche lei, è nata il 3 agosto alle 13.15. Magari è un segno. Mio padre è morto tra le mie braccia. Tornai a casa da uno spettacolo e lui aveva dolore allo stomaco. Prese il bicarbonato ma continuò a stare male. Lo accompagnai in camera e morì in quell’istante, mentre lo mettevo a letto. Di là c’erano mia moglie e la seconda moglie di mio padre. Non sapevo come dirglielo. Sono cose tragiche: era notte, come lo chiamavo mio fratello?

Come ha reagito Alessandra alla sua uscita

Battista ha approfittato delle telecamere di Verissimo per replicare a Eleonora Giorgi, anche lei concorrente del GF Vip. Tra i due non sarebbe nato un buon rapporto: “La signora Giorgi doveva stare lì per insegnare qualcosa, invece è una malalingua. Ha detto di quella ragazza (Benedetta, ndr) che ha il sederone e deve farsi curare. Di me ha detto che avevo il “bip” piccolo. Ma lei che ne sa? Una signora doveva comportarsi in un altro modo”. Verso la fine della sua intervista, la compagna Alessandra lo ha raggiunto in studio. Oggi sorride, ma quando il compagno ha abbandonato la Casa non ne è stata felice: “All’inizio quando è uscito mi sono arrabbiata un po’. L’aveva presa malissimo, è tornato magro e provato”.

427 contenuti su questa storia
Anna Safroncik:
Anna Safroncik: "Ho riabbracciato mio padre fuggito da Kiev, il momento più bello della mia vita"
Manuel Bortuzzo:
Manuel Bortuzzo: "Provo pietà per i miei aggressori. Lulù? Mi manca, sono innamorato di lei"
Me contro te, Luì e Sofì:
Me contro te, Luì e Sofì: "Ci sposiamo. La data del matrimonio? Tra un anno"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni