16 Luglio 2014
00:06

Matteo Branciamore: “Dimenticatevi Marco Cesaroni”

In un’intervista Matteo Branciamore ha annunciato che lascerà “I Cesaroni” e che i telespettatori dovranno dimenticare “il tenero e timido” personaggio da lui interpretato nella popolare serie tv di Canale 5.
A cura di Fabio Giuffrida

Matteo Branciamore da attore a conduttore: dopo il successo ne "I Cesaroni 6" sbarca su Comedy Central, al canale Sky 124, alla conduzione del programma "Comedy on the beach", ovvero cinque appuntamenti con il meglio della comicità italiana per rinfrescare le serate di "mezza estate". Si tratta di quattro prime serate condotte da Branciamore con la partecipazione di Francesca Macrì: l'attore, infatti, farà da spalla a diversi comici italiani, cinque per ogni serata. Si comincerà il 21 Luglio e si terminerà il 18 Agosto. Ora, in un'intervista a Vanityfair.it, Branciamore ha spiegato il perché di questa nuova avventura: "Una follia, ma divertente. Mi piace provare varie strade come fanno i colleghi oltreoceano: negli Stati Uniti non c'è distinzione tra chi fa teatro, cinema o tv. Chi fa l'attore presenta e chi presenta balla anche sul palco".

Branciamore lascia la serie tv "I Cesaroni"

Ma, come saprete già, Branciamore non sarà presente in tutte le puntate della prossima stagione de "I Cesaroni" (nel cast non ci saranno nemmeno Elena Sofia Ricci e Max Tortora). Queste le sue parole:

Ho bisogno di staccarmi e di pensare a me, alla mia crescita. Non ho nulla contro le serie lunghe e non mi permetto di sputare nel famoso piatto in cui mangio da tanti anni, ma penso sia normale avere voglia di staccare dopo cinque stagioni […] Per me I Cesaroni sono sempre stati cool: i numeri parlano. E' una fiction popolare, non House of Cards o Game of Throne, ma ha comunque una sua dignità, da sempre.

Non vuole rimanere "legato" al suo personaggio, Marco Cesaroni, nonostante gli abbia dato tante soddisfazioni facendolo conoscere al grande pubblico. Nella prossima stagione, tra l'altro, ci saranno anche alcune new entry tra le quali spiccano Edoardo Pesce e Christiane Filangieri rispettivamente nel ruolo di Annibale (il fratello gay) e Sofia, la vicina di casa che farà innamorare Giulio. A chiusura dell'intervista, Branciamore ha tuonato:

Spero che la gente si dimentichi di me come Marco: io con il tenero e timido Cesaroni non c'entro proprio un cazzo.

Matteo Branciamore lascia I Cesaroni:
Matteo Branciamore lascia I Cesaroni: "Ci sarò per una sola puntata"
"I Cesaroni" di domenica vanno meglio, ma manca Branciamore
I Cesaroni flop, anche con Marco crollano gli ascolti
I Cesaroni flop, anche con Marco crollano gli ascolti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni