19 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Matrimonio a prima vista Italia

Matrimonio a prima vista Italia, quando andrà in onda la prossima stagione

Dopo tanta attesa e l’anteprima su Discovery Plus, arriva in chiaro “Matrimonio a prima vista Italia”. A partire da mercoledì 10 marzo alle ore 21 su Real Time, le tre coppie protagoniste di questa edizione scopriranno se, finalmente, riusciranno a trovare l’amore, affidandosi alle competenze del team di esperti: Nada Loffredi, Mario Abis e Fabrizio Quattrini.
A cura di Ilaria Costabile
19 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Tra i programmi più seguiti degli ultimi anni c'è, senza dubbio, Matrimonio a Prima Vista Italia, uno degli show importati dall'America che anche nel nostro Paese ha avuto un incredibile successo e che sta per tornare sul piccolo schermo. Dopo l'anteprima su Discovery +, finalmente, gli appassionati dello show potranno vederlo in chiaro, a partire da mercoledì 10 marzo alle ore 21, su Real Time.

Le coppie di Matrimonio a prima vista

Manca poco e anche quest'anno, quindi, i fan dello show potranno vedere le tre coppie formate dagli esperti, conoscersi e viversi per cinque settimane, dopo le quali decideranno se stare insieme oppure no. Nell'edizione precedente, in onda l'autunno scorso, le coppie protagoniste avevano lasciato i telespettatori di stucco, sconvolgendo completamente le carte in tavola e mettendo fine a rapporti che sembrava, invece, potessero durare. Le coppie che affronteranno questa avventura alla ricerca dell'amore, nel mondo meno convenzionale possibile sono: Clara Campagnola e Fabio Peronespolo, Francesco Muzzi e Martina Pedaletti e infine Salvatore Bonfiglio e Santa Marziale.

Le consulenze del team di esperti

Anche quest'anno a stabilire le affinità delle varie coppie, affidandosi ad alcuni parametri è il team di esperti che da sempre mette le proprie conoscenze "a servizio dell'amore". Quindi la sessuologa Nada Loffredi, il sociologo Mario Abis e lo psicologo Fabrizio Quattrini lavoreranno affinché gli uomini e le donne che prenderanno parte a questa edizione, possano davvero trovare l'uno nell'altra quel feeling e quella complicità che gli permetterà di conoscersi a fondo e, magari, pensare di portare avanti una relazione. Dopo il matrimonio, quindi, vivranno insieme e valuteranno se il lavoro degli esperti sia stato così accurato da garantire loro l'equilibrio delle coppie.

19 CONDIVISIONI
15 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views