31 Agosto 2013
10:35

Masterpiece su Rai3 è il primo talent per aspiranti scrittori, 5000 testi inviati

Il primo talent per aspiranti scrittori prenderà il via a partire dal prossimo 10 novembre su Rai Tre. “Masterpiece”, questo il nome del nuovo e innovativo programma tv, darà la possibilità ai concorrenti di pubblicare il proprio lavoro con la Bompiani in coedizione con Rai Eri.
A cura di Simona Saviano

Il primo talent per aspiranti scrittori prenderà il via a partire dal prossimo 10 novembre su Rai Tre. "Masterpiece", questo il nome del nuovo e innovativo programma tv, darà la possibilità ai concorrenti di pubblicare il proprio lavoro con la Bompiani, casa editrice che in coedizione con Rai Eri si occuperà di dar luce al "capolavoro" del talento vincitore, che sarà inoltre presentato al Salone del Libro di Torino a maggio 2014. Al momento si è conclusa una prima fase di selezione e sono stati inviati, sul sito internet di Masterpiece, più di 5.000 testi, per un totale (straordinario) di 1 miliardo e 270 milioni di battute e 4,27 GB. Due terzi degli aspiranti scrittori sono uomini, in maggioranza compresi nella fascia d'età tra i 30 e 40 anni e c'è una curiosità: il più giovane talento in erba ha 14 anni e il più anziano 91.

I generi letterari più quotati sono stati fantasy e romanzo sentimentale, seguiti da autobiografie, gialli, romanzi drammatici, di formazione, storici, sociali e psicologici e solo in ultimo thriller e fantascienza. Chi ha superato la prima selezione parteciperà ai provini e sarà sottoposto ad alcune prove previste all'interno del talent televisivo di Rai 3. In otto puntate in prima serata i giudici decreteranno il vincitore, il cui sogno di veder pubblicato il proprio romanzo nel cassetto verrà coronato.

Arriva
Arriva "Masterpiece", talent per scrittori: sarà pop o per pochi intimi?
Alessia Marcuzzi e Silvia Toffanin giurate di Fashion Style, il primo talent di moda
Alessia Marcuzzi e Silvia Toffanin giurate di Fashion Style, il primo talent di moda
"Sostiene Bollani" riporta la musica jazz su Rai3, ma non è un talent
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni