masterchef-italia-seconda-edizione

Il buono, il brutto e il cattivo. Non è un remake del film di Sergio Leone ma è la finale di Masterchef 2: Andrea, Maurizio e Tiziana concludono stasera il loro percorso. Una marcia trionfale soprattutto per il brand del programma e per Sky: Mastechef Italia 2 è stato il cooking show più seguito d'Italia, tra record di ascolti con punte di 1 milioni di spettatori nelle prime puntate e, soprattutto, con una esplosione social senza precedenti. Tra app e twitter, complessivamente, si contano oltre 400mila interazioni, un successo gigantesco che farà il paio con nuove proposte già dai prossimi mesi (su tutti MasterChef Italia Kids, dedicato ai più piccoli). Ma chi sarà lo chef vincitore? Sarà Andrea, il programmatore informatico, umile, determinato e sognatore, oppure sarà Maurizio, genio ribelle che a colpi di leggerezza è arrivato fino alla finale. Oppure, ancora, trionferà Tiziana, "spietato" avvocato che ha avuto più di uno scontro con Cracco.

Lo scontro sarà avvincente. Nel primo episodio i tre concorrenti saranno alle prese con una Mistery Box davvero difficile che sancirà subito il primo che andrà in finale, gli altri due dovranno invece misurarsi nell'Invention Race, una prova dove saranno la creatività e la rapidità a determinare il vincitore. Nel secondo episodio i due che andranno in finale dovranno presentare un menù completo, come lo presenterebbero se fossero dei veri chef. A quel punto l'insindacabile giudizio di Joe Bastianich, Bruno Barbieri e Carlo Cracco sancirà il vincitore finale che sarà premiato con 100mila euro in gettoni d'oro e l'opportunità di pubblicare il proprio libro di ricette con la Rizzoli.