24 Aprile 2018
11:25

Massimo Ciavarro e quel pronostico su Nicole Kidman: “Pensai non sarebbe arrivata da nessuna parte”

L’attore romano torna a parlare della star australiana, con la quale recito in un film del 1987. A Che Fuori Tempo che Fa ha raccontato: “Era molto determinata e disse che sarebbe arrivata a Hollywood”.
A cura di A. P.

Massimo Ciavarro torna a parlare di Nicole Kidman, l'attrice con la quale ha collaborato, diversi anni fa, quando lei non era ancora una star del cinema internazionale ma stava lavorando per diventarlo. In un intervento a Che Fuori Tempo Che Fa l'attore ha rivelato a Fabio Fazio che in questo talento non ci credeva nemmeno lui, che la conobbe nel 1987 sul set di Un'australiana a Roma. Queste le parole dell'attore

Ci vedemmo arrivare questa australiana, questa ragazzona alta, tutta riccia riccia riccia e molto determinata. Diceva: ‘Sicuramente andrò ad Hollywood, diventerò una famosissima attrice’. Io e Martino ci guardavamo in faccia e pensavamo: ‘Questa è pazza, non arriverà da nessun’altra parte’. Ciò la dice lunga sulla nostra visione cinematografica!”

La lettera di Ciavarro a Nicole Kidman

Non molto tempo fa Ciavarro aveva già raccontato un aneddoto relativo a quell'incontro con Nicole Kidman, facendo intendere che, almeno da parte sua, ci sarebbe stata la volontà di approfondire quella conoscenza tra i due: "Cara Nicole, ti ricordi di me, vero? Sono Massimo Ciavarro e nel 1987 hai girato con me, in Italia, un film da protagonista… Mi sarebbe piaciuto, in amicizia, offrirti un gelato… Ma a casa c’era Eleonora Giorgi, stavamo insieme già da tre anni. Lei era gelosa…”. Il prosieguo della lettera recitava così:

Poi mi è venuto un dubbio atroce, quello di aver sbagliato a scriverti il mio numero perché preso com’ero dall’emozione avevo avuto la sensazione di aver confuso le ultime cifre.

Sul finire di quella stessa lettera, pubblicata sul settimanale Di Più, Ciavarro si augurava di poterla invitare a prendere con lui quel famoso gelato mai preso assieme. Insomma, la carriera del sex symbol anni '70 è inevutabilmente legata al fascino che lo caratterizzava e al rapporto con l'universo femminile. La relazione più importante dell'attore è stata, probabilmente, quella con l'ex moglie Eleonora Giorgi, dalla quale è nato il figlio Paolo, recentemente entrato a far parte della squadra di Amici come conduttore della striscia giornaliera del talent.

Clizia Incorvaia incinta, Eleonora Giorgi: "Massimo Ciavarro non mi ha fatto neanche una telefonata"
Clizia Incorvaia incinta, Eleonora Giorgi: "Massimo Ciavarro non mi ha fatto neanche una telefonata"
Massimo Giletti ricorda Fabrizio Frizzi: "Una persona perbene, sapevo che non sarebbe arrivato a questa estate"
Massimo Giletti ricorda Fabrizio Frizzi: "Una persona perbene, sapevo che non sarebbe arrivato a questa estate"
564.822 di Spettacolo Fanpage
Massimo Ciavarro è "felicissimo ed emozionato" all'idea di diventare nonno
Massimo Ciavarro è "felicissimo ed emozionato" all'idea di diventare nonno
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni