11 Maggio 2018
00:50

Maryam Tancredi è la vincitrice di ‘The Voice of Italy 2018’

Giovedì 10 maggio è andata in onda la finale di ‘The Voice of Italy 2018’. Il talent di Rai2 condotto da Costantino Della Gherardesca ha decretato il vincitore tra i quattro finalisti rimasti in gara. A portarsi a casa la vittoria e ad aggiudicarsi un contratto discografico con Universal Music Italia è stata Maryam Tancredi.
A cura di Daniela Seclì

Giovedì 10 maggio è andata in onda la finale di ‘The Voice of Italy 2018‘. Il talent di Rai2 condotto da Costantino Della Gherardesca ha decretato il suo vincitore. Gli artisti che sono arrivati in finale sono stati: Maryam Tancredi per il team di Al Bano, Beatrice Pezzini per il team di J-Ax, Asia Sagripanti per il team di Francesco Renga e Andrea Butturini per il team di Cristina Scabbia. Ad aggiudicarsi la vittoria e un contratto con Universal Music Italia è stata Maryam Tancredi.

Chi è Maryam Tancredi

Maryam Tancredi è nata il 16 marzo 1998 a Somma Vesuviana. La cantante partenopea si è avvicinata al canto sin da giovanissima. Quando veniva derisa per il suo aspetto fisico, l'artista si rifugiava in quel mondo fatto di note. ‘The Voice of Italy' per lei ha avuto il sapore di un riscatto. Spesso, infatti, si è sentita dire che non sarebbe mai riuscita a fare il lavoro che sognava semplicemente perché aveva qualche chilo in più. La cantante è stata contesa da tutti e quattro i giudici, alla fine però ha deciso di entrare nel team di Al Bano, che ha saputo valorizzare la sua splendida voce.

Chi è Beatrice Pezzini, la seconda classificata

Beatrice Pezzini è nata nel 1997 a Valeggio sul Mincio in Veneto. Appassionata di musica fin da piccola, sostiene di aver cantato per la prima volta quando aveva solo tre anni e mezzo. Una volta cresciuta non ha avuto dubbi. Ha iniziato gli studi al conservatorio interessandosi di canto, pianoforte e jazz. La sua famiglia l'ha sempre sostenuta nel sogno di fare musica e l'ha spinta a partecipare al talent di Rai2. Nel 2018, il sogno è diventato realtà e la cantante è entrata a far parte del team di J-Ax.

Chi è Andrea Butturini, il terzo classificato

Andrea Butturini è nato il 4 marzo 1994 a Brescia. Ha iniziato molto presto a studiare canto, affiancando le lezioni per perfezionarsi agli studi scolastici. Il cantante ce la sta mettendo tutta per costruire una carriera nel mondo della musica e spera un giorno di potersi esibire su palchi importanti. Per lui, il canto è anche il mezzo tramite il quale spera di poter affrancare suo padre dal lavoro in una cava di marmo, in modo tale da non vederlo più tornare a casa stanco morto dopo una dura giornata lavorativa.

Chi è Asia Sagripanti, la quarta classificata

Asia Sagripanti è nata nel 1999 a Pordenone. La passione per le musica le è stata trasmessa dal padre che l'ha portata ad approcciarsi a generi diversi e ad avere una visione poliedrica del panorama artistico. La Sagripanti, poi, ha voluto toccare con mano le emozioni che le note potevano trasmetterle. Così, ha iniziato a studiare la chitarra. Solo successivamente si è avvicinata anche al canto. Nel 2018 è riuscita a portare la sua passione e il suo talento in tv grazie a ‘The Voice of Italy'.

'Don Matteo 11' resta il re incontrastato degli ascolti, 'The voice of Italy 2018' non decolla
'Don Matteo 11' resta il re incontrastato degli ascolti, 'The voice of Italy 2018' non decolla
The Voice of Italy torna con Costantino della Gherardesca alla conduzione
The Voice of Italy torna con Costantino della Gherardesca alla conduzione
Anche "Le Iene" fanno meglio di "The Voice", che edizione piatta per il talent show
Anche "Le Iene" fanno meglio di "The Voice", che edizione piatta per il talent show
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni