video suggerito
video suggerito

Marco Mengoni svela chi vorrebbe vincesse il Festival di Sanremo 2022

Marco Mengoni, ospite a Propaganda Live del 10 dicembre, ha svelato a Diego Bianchi il nome dell’artista che vorrebbe vincesse il Festival di Sanremo 2022: la sua amica Elisa Toffoli.
39 CONDIVISIONI
Immagine

Marco Mengoni, ospite a Propaganda Live del 10 dicembre, ha svelato a Diego Bianchi il nome dell'artista che vorrebbe vincesse il Festival di Sanremo 2022: la sua amica Elisa Toffoli, con la quale ha anche doppiato Il Re Leone nel 2019, "nell'attesa di fare un disco insieme" dichiararono. È stato in gara nella città dei fiori per ben due volte, la prima nel 2010 con il brano Credimi ancora, che si classificò terza, e poi nel 2013, quando ha vinto con la canzone L'essenziale. "Successivamente, non ci sono più andato per gareggiare, ma come ospite" ha dichiarato, "ah te la sei tirata" ha ironizzato Zoro.

Marco Mengoni ed Elisa al doppiaggio per Il re Leone.
Marco Mengoni ed Elisa al doppiaggio per Il re Leone.

Materia (Terra) e l'importanza della famiglia

Marco Mengoni ha lanciato il nuovo album MATERIA (TERRA) il 3 dicembre, a tre anni da "Atlantico", facente parte di una trilogia che si concluderà nel corso dei prossimi mesi/anni. Tre lavori diversi che mostreranno "le tre anime differenti, ma complementari, che uniscono le origini musicali di Mengoni, le sue ricerche sonore e la sua attenzione verso la contemporaneità". Ci è tornato a spiegarlo anche a Propaganda Live: "Materia – Terra è il primo capitolo. In questa trilogia ci saranno canzoni con svariate influenze, tanta musica afroamericana, tanto dal soul, dal gospel e dal blues, che mi vengono inconsciamente da mia mamma perché quando ero nella sua pancia lei ascoltava tanto questa musica qui".

La famiglia, il grembo materno, il sentirsi al sicuro. Il cantante ha voluto ribadire l'importanza delle radici e ha confessato di rifugiarsi nel suo paese natio quando necessita di prendere distanza dal mondo dello spettacolo per tornare ad avere un contatto con se stesso: "Quando devi ritrovare un po’ l’equilibrio, che questo mondo dello showbiz ti fa perdere, torno a Ronciglione, vicino Roma, dove sono nato ed è lì che ristabilisco il contatto con le cose".

Il Covid a marzo 2021, perché al tempo non lo ha detto

Marco Mengoni ha avuto il Covid la scorsa primavera ma ne ha parlato solo ultimamente, come mai? "Ho avuto il Covid a marzo 2021 e non l’ho detto subito. È stata un’esperienza forte, ho avuto paura, soprattutto pensando a tutte le persone che avevano malattie pregresse, non come me. Non ne potevo più dei dolori che provocava. Ci ho messo due mesi per riprendermi dal virus e in tutto quel marasma non mi sono sentito di parlarne subito".

39 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views