Mentre non si è ancora spenta la polemica su Paola Perego e "Parliamone sabato", chiuso da Rai1 dopo una discutibile puntata sulle "donne dell'est" che ha sollevato accuse di razzismo e sessismo, ecco che una nuova voce si scaglia contro la conduttrice. È quella di Marco Bellavia, che nei primi anni 2000 affiancò proprio la Perego nella conduzione di "Forum" e che oggi la attacca duramente, accusandola addirittura di aver rovinato la sua carriera.

Il lungo post è apparso sul blog di Bellavia, che – commentando le lacrime della Perego nel difendersi dopo la chiusura di "Parliamone sabato" – le imputa il suo allontanamento dalla tv, pur senza entrare nei dettagli:

Sferro con umile orgoglio questo attacco all'ex conduttrice di Forum che ha in prima persona messo fine alla mia carriera tv. Indipendentemente dalle mie abilità… Veder la signora Presta, ovvero Paola Perego, piangere in tv alle Iene … mi fa ridere perché: in primis, son certo che siano lacrime di coccodrillo; secondo, perché la signora, ai tempi in cui mi faceva fare il suo valletto a Forum, mi scagliò contro talmente tanta rabbia e cattiveria (con sue supposizioni e calunnie gravissime) da stoppare e chiudere definitivamente (nel 2002) la mia carriera tv, iniziata onestamente, e ribadisco onestamente, nel 1986. Inutile raccontare cosa ha fatto e detto… State certi che non si è risparmiata. Ci sono naturalmente testimoni in persona che hanno assistito a tutto. Si può raccontare che si è lavorato male insieme, che il sottoscritto sia meno abile di quanto potesse sembrare o che non fossi sposato con un potente agente tv ma… la cosa che mi piace condividere è che, dopo “scontri” e non incontri, con persone cattive, disoneste e maligne… il riscatto prima o poi vi farà davvero volare. Non mollate mai! Non abbiate paura, siate voi stessi… prima o poi … #laruotagira #remember

La carriera di Marco Bellavia

Milanese classe 1964, Bellavia ha iniziato da giovanissimo come modello, per poi partecipare nel 1986 alla serie tv Fininvest "Love Me Licia" (tratta dal celebre cartone giapponese "Kiss Me Licia"), dove interpretava il ruolo di Steve. Ha quindi recitato in quasi tutte le successive serie della saga di Licia, impersonata da una giovane Cristina D'Avena. Il vero successo è arrivato col ruolo di conduttore degli storici programmi per ragazzi "Bim Bum Bam" e "Ciao Ciao". Dopo la conduzione di "Robot Wars" nel 2000, risale all'anno seguente l'ingresso nel cast di Forum, in cui è rimasto per due stagioni. Nel 2002 ha partecipato come "piccione viaggiatore" a "Stranamore" e dal 2006 collabora con la rete televisiva Telenova. Dal 1992 al 1995 è stato fidanzato con Paola Barale, mentre oggi è sposato con Elena e ha un figlio di nome Filippo con cui coltiva la passione per il ciclismo.