7 Novembre 2016
00:18

Mara Venier: “Mia madre era la mia vita, quando è morta ho pensato di andarmene anch’io”

Ospite al Maurizio Costanzo Show nella puntata dedicata alle madri, Mara Venier ricorda con commozione la mamma scomparsa nel 2015 a causa del morbo di Alzheimer: “Negli ultimi tempi comunicavo con lei cantando canzoni napoletane. Ancora oggi non riesco a vedere la sue foto, mi fa troppo male”.
A cura di Valeria Morini

La prima puntata del Maurizio Costanzo Show si è concentrata sul tema della maternità, ospitando madri celebri e non, ognuna con una sua storia da raccontare. Tra vip, è stata presente Mara Venier, che ha rivolto parole commoventi nel ricordo della mamma morta nel 2015, dopo una lunga lotta al morbo di Alzheimer.

A fianco di ospiti come la madre di Tiziana Cantone, la signora Lucia Anniballi, che ha perso i figli durante il terremoto ad Amatrice o Gabriella Corona (mamma di Fabrizio), la Venier ha raccontato la sua esperienza di figlia. "Raramente ho visto una figlia soffrire come lei, quando andava a trovare la mamma malata di Alzheimer", ha raccontato l'amico Maurizio Costanzo, che ha chiesto alla Venier di rievocare il duro momento della scomparsa della madre.

Credo di essere stata una figlia fantastica per mia madre, fino alla fine. Forse sono fiera solo di questo, nella mia vita. Un giorno, è stata dura quando non mi ha riconosciuto e mi ha detto "Buongiorno signora". Comunicavo con mamma cantando delle canzoni napoletane, che ora non riesco più a sentire. Se n'è andata a 90 anni, ma quando si tratta di una mamma l'età non conta. Ho pensato che anche la mia vita fosse finita, volevo andare dov'era andata lei. Non riesco a vedere ancora oggi la foto di mia madre, sto troppo male. Era il senso vero della mia vita. Voglio ringraziare la signora di Amatrice, che con il suo racconto stasera, mi ha dato tanta forza.

Momento di commozione generale, con l'aggiunta del pensiero di Stefania Nobile, presente in studio con la mamma Wanna Marchi, che ha dichiarato come quest'ultima sia l'unico grande amore della sua vita: "Prego ogni giorno di morire prima di lei, non posso pensare la mia vita senza mia mamma".

Venier:
Venier: "Quando mia madre è mancata volevo morire anch'io, è un dolore insopportabile"
Cristiano Malgioglio:
Cristiano Malgioglio: "Mara Venier non mi chiama più, io non le ho fatto niente"
Gegia:
Gegia: "Vorrei scusarmi con Mara Venier, ho sbagliato con lei quando si lasciò con Jerry Calà"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni