Quella della stagione 2020/21 potrebbe essere l'ultima Domenica In di sempre per Mara Venier. La conduttrice si è dichiarata pronta a lasciare il programma alla fine di questa edizione, come ha svelato in anteprima in un'intervista sul settimanale Oggi alla vigilia dei suoi 70 anni. Il motivo? Il desiderio di dedicare più tempo alla famiglia e all'amatissimo marito Nicola Carraro.

Nicola, ti giuro che questa è la mia ultima Domenica In. Dall’anno prossimo sono tutta tua.

Mara Venier compie 70 anni

Eppure, Domenica In è il programma che ha segnato la sua carriera dopo un periodo di lontananza dalla Rai e con il quale è tornata a essere uno dei volti più apprezzati e rassicuranti del servizio pubblico. Con la sua conduzione spontanea e casereccia, zia Mara ha rilanciato il format domenicale trasformandolo in un appuntamento immancabile per milioni di italiani, a coronamento di una carriera quarantennale in televisione. Il programma è rimasto una delle poche distrazioni televisive presenti nei mesi del lockdown. Il prossimo 20 ottobre, la Venier spegnerà 70 candeline, un'età che – come racconta a Oggi – non si sente affatto addosso, nonostante la gioia di essere nonna.

Non mi rendo ancora conto di essere arrivata a 70 anni, dentro mi sento sempre una ragazza di 30. Sono serena, non ho mai basato la mia vita sull’avvenenza. Ed essere nonna è la cosa che più di tutte mi riempie d’orgoglio. Niente mi ha dato gioia, nella vita, come quelle due sillabe lì, “non-na”, pronunciate dai miei nipoti Giulio e Claudio.

La famiglia di Mara Venier

Dunque, dal prossimo anno Mara Venier potrebbe rallentare e passare più tempo a casa con Nicola, il terzo marito (dopo Francesco Ferracini e Jerry Calà) che ha sposato nel 2006, e con i nipoti. Giulio Longari ha 18 anni ed è il figlio di Elisabetta Ferracini, primogenita della conduttrice. Claudio ha invece 3 anni ed è nato da Paolo, il figlio che la Venier ha avuto dall'attore Pier Paolo Capponi (morto nel 2018).