La seconda puntata del 12 ottobre de “L’intervista”, il programma di Maurizio Costanzo in onda ogni giovedì in seconda serata su Canale 5, vede come protagonista Mara Venier. Complice la grande amicizia che la lega allo stesso Costanzo, la conduttrice veneziana si apre raccontando aspetti molto personali, tra cui due gravi dolori del passato. Parlando della sua vita privata e pubblica, dalla carriera tra cinema e tv, agli amori e la famiglia, la Venier rivela il dramma di un figlio perso durante la gravidanza, ai tempi della relazione con Renzo Arbore, e il dispiacere mai sopito per la perdita della madre.

L'aborto ai tempi della storia con Arbore

Dopo la fine del matrimonio con Jerry Calà, Mara Venier ha intrapreso una relazione lunga 12 anni con Arbore, durata sino al 1997. Nel '90, la loro felicità venne messa a dura prova da un aborto spontaneo. I due sono oggi in ottimi rapporti (lei è legata da anni al produttore Nicola Carraro, che ha sposato nel 2006) anche se Mara ammette come l'ex compagno sia restio a frequentarla.

c'è stata una gravidanza interrotta molto avanzata… insomma è stato un grande dolore per tutti e due. Naturalmente oggi c'è un rapporto di affetto enorme e di stima però Renzo… è un po' resistente a vedermi.

Il dolore per la morte della mamma

Un altro momento molto emozionante dell'intervista è il ricordo della madre, morta di Alzheimer nel 2015. La conduttrice, a lei legatissima, ha messo da parte il lavoro per starle vicina nei mesi della malattia. "Non riesco davvero più a vederla", confessa la conduttrice di fronte ai filmati che la mostrano insieme a lei. Commossa, la Venier confessa di non riuscire più a tornare nella città natale perché il lutto è un dolore che ancora non ha saputo superare.

Io non sono più andata a Venezia, non riesco più ad andare a Venezia… Perché troppi ricordi… È la cosa più importante della mia vita, anche i miei figli, però mia madre… io credo che come mi ha amato mia madre non mi possa amare nessuno, neanche Nicola…

Mara Venier e la maternità

Infine, la Venier racconta come vive la maternità. Ha due figli: Elisabetta, nata dal primo marito Francesco Ferracini (scomparso nel 2016) quando Mara aveva solo 17 anni, e Paolo, avuto con l'attore Pier Paolo Capponi. Elisabetta, ex conduttrice, l'ha resa nonna di Giulio nel 2002, mentre il secondo nipote Claudio (figlio di Paolo) è nato nel 2016. Come madre, si descrive così:

Una mamma incasinatissima, giovane… Sono mancata… Dovevo lavorare, i cambiamenti di vita… Ho commesso degli errori però ho amato immensamente e amo immensamente i miei figli. Ma quando si diventa mamme a 17 anni diventa tutto molto complicato.