Si chiama ancora "bello della diretta" quello per cui, durante una diretta televisiva, appunto, può succede qualcosa di inaspettato e non previsto dalle rigide scalette. Lo sa bene Mara Venier che da anni è uno dei personaggi televisivi più amati e che quest'anno ha dato la sua impronta alla domenica della Rai, conducendo Domenica In e riscontrando enorme successo. Zia Mara continua a raccontare attraverso il suo filtro l'Italia dello Spettacolo, soprattutto, con interviste che ormai sono un piccolo classico di quest'annata televisiva. Oggi, tra i vari ospiti, Mara non si è risparmiata e anche per questo si è ritrovata a confrontarsi con un paio di piccoli problemi durante il pomeriggio televisivo.

La gonna scucita di Mara

Niente di grave per la conduttrice che ha dovuto far fronte a un piccolo wardrobe malfunction, ovvero un problema agli abiti di scena: la presentatrice, infatti, aveva cominciato un paio di balli assieme agli ospiti Ricky Tognazzi, Paolo Conticini, Simona Izzo e Orietta Berti: un tango e un twist, chiesto da lei stesso, che a causa del troppo scatenarsi, probabilmente, hanno portato alla rottura della gonna e una enorme risata da parte sua che, accortasi del problema, ha tentato di coprire la scucitura con il cardigan abbinato.

La tosse in diretta, colpa di un'unghia

Non è stato l'unico problemino del pomeriggio. Mara Venier, infatti, aveva avuto un imprevisto poco prima, durante l'intervista con Paola Cortellesi, ospite di Rai Uno per presentare il suo ultimo film "Ma cosa ci dice il cervello", il film di Riccardo Milani che è andato anche in testa al Box Office (mettendosi alle spalle "After", film tratto dai libri di Anna Todd). Durante l'intervista, infatti, la conduttrice ha cominciato a tossire sempre più forte, destando un po' di preoccupazione nell'ospite che, scherzando le ha proposto di farle la mossa di Heimlich (contro il soffocamento): il problema, però, era un'unghia andata di traverso e un po' di acqua bevuta in diretta ha risolto il problema.