Manila Nazzaro e Lorenzo Amoruso hanno raccontato la perdita del loro bambino. Ospiti nel salotto domenicale di Barbara d'Urso, l'ex coppia di Temptation Island ha parlato per la prima volta dell'aborto annunciato dalla showgirl sui social lo scorso 3 gennaio. La dolorosa notizia infatti era apparsa sul suo profilo Instagram: uno scatto di coppia per condividere il loro dolore e provate a lenire quello di tutti i genitori che come loro ha affrontato la perdita di un bambino.

Le lacrime di Lorenzo Amoruso

Lorenzo Amoruso in preda alla commozione non è riuscito a trattenere le lacrime. Il ricordo di quei giorni dolorosi è ancora vivido e la sofferenza troppo recente per parlarne con lucidità. Oggi l'ex calciatore sente di aver perso la speranza di diventare padre: "È un vuoto che non verrà mai colmato. È una cosa che mi ha devastato. Per giorni non ho parlato, poi la vita va avanti per forza". La coppia racconta di aver sempre vissuto l'arrivo del bambino come un vero miracolo. Hanno scoperto la brutta notizia ad ottobre, l'aborto spontaneo è arrivato al terzo mese di gravidanza. "Eravamo andati proprio a sentire il suo cuore, il ginecologo ci disse che il battito cardiaco non c'era più. Non riesco nemmeno a descrivere quanto sono stato male". 

Il doloroso annuncio di Manila Nazzaro

Lo scorso 3 gennaio Manila Nazzaro ha deciso di condividere con i suoi follower su Instagram un tragico annuncio. Insieme all'ex calciatore, augura a se stessa e agli altri un nuovo anno meno doloroso di quello passato. Tra le righe del lungo post la showgirl si lascia andare e confida la perdita del bambino che stava per avere da Lorenzo Amoruso:

E così salutiamo questo 2020, un anno segnato dall’incertezza, dalla lontananza e dal dolore per tantissimi. Per me e Lorenzo è stato allo stesso tempo l’anno della consapevolezza del nostro amore, semplice, forte, limpido, ma che ha lasciato anche a noi un dolore profondo, quando, qualche settimana fa abbiamo perso il nostro bimbo.