Manila Nazzaro è stata ospite di Verissimo, il programma di Canale 5 condotto da Silvia Toffanin. L'ex Miss Italia, protagonista dell'estate televisiva grazie alla sua partecipazione a Temptation Island, ha ripercorso gli ultimi anni difficili, tra separazione dall'ex marito e la malattia. Si parla di Francesco Cozza, ex calciatore e allenatore, con cui Manila Nazzaro è stata sposata per diversi anni, avendo anche due figli. Tempo fa la conduttrice aveva raccontato di aver scoperto attraverso Instagram che l'ex marito avrebbe avuto un figlio da un'altra donna mentre tra loro due le cose non erano ancora chiare: "Mentre eravamo in fase di separazione, ho scoperto che lui avrebbe avuto un altro bambino". 

Una scoperta che le ha provocato non poca sofferenza, e di cui si è molto parlato anche per la risposta di Cozza, che l'ha accusata di dire bugie, con Manila Nazzaro che però ha provato a reagire: "Io sono la madre dei suoi figli e credevo fosse giusto che la madre sapesse delle cose. Io ho tentato anche di fare un passo verso quest'altra donna, perché è giusto che i miei figli sappiano che esista un altro bambino. Ma questa cosa non è mai avvenuta. Lo dico da donna, perché i bambini sono una cosa bellissima, anche se avuti da altre persone". Oggi che le acque si sono calmate, tra loro sembra esserci un rapporto civile, non senza scorie: "Il mio rapporto di oggi con lui non è come lo vorrei, ma c'è, lo portiamo avanti con tanta buona volontà". Non manca però un pizzico di rabbia:

Non accetto una colpa, quella di aver trascurato la mia famiglia per seguire la carriera. Lì si è andati ad accusare il fatto che io da donna volessi realizzarmi.

Manila Nazzaro si è quindi soffermata su un altro aspetto che ha caratterizzato quegli anni difficili, non solo dal punto di vista sentimentale: "Ho scoperto di avere una malattia alla tiroide, il morbo di Basedow, che mi ha costretto all'asportazione della ghiandola. Ho perso una corda vocale e quindi nei primi mesi ero completamente afona e ho avuto paura di non poter tornare a fare il mio lavoro. Ma con testardaggine e grazie all'aiuto della logopedia, con il tempo sono riuscita a riacquistare un'altra voce". Resistere e ripartire è stato faticoso:

Però è stato un periodo duro, ero ingrassata di circa veti chili, non mi riconoscevo, la gente mi chiedeva perché uscissi e mi facessi fotografare. Questo momento è sfociato nella crisi del mio matrimonio, finito nel 2016 dopo una crisi iniziata già un anno prima.

E i problemi di salute non sono finiti lì: "Nell'anno in cui ho scoperto che il mio ex marito stava avendo un altro bambino, io ho scoperto di avere un principio di carcinoma all'utero. Sembra ironia della sorta, ma io quasi credo in queste connessioni, come se uno stress psicologico che non avvertivo direttamente, mi avesse creato dei problemi. Quello è stato un momento in cui mi ero allontanata anche da Lorenzo, avevo con me solo la mia famiglia". In quegli anni, infatti, Manila Nazzaro racconta di essersi trovata da sola, prima di scoprire in Lorenzo Amoruso un uomo affidabile, l'unico al quale sia riuscita a legarsi con fiducia. È proprio il compagno e futuro marito, che ha deciso di trasferirsi definitivamente a Roma con lei, a raccontare cosa li abbia avvicinati:

Quando ci siamo conosciuti eravamo in una situazione molto complicata. Ho preso le distanze, vedevo una donna ferita che aveva costruito un muro, che però aveva bisogno di parlare, di sfogarsi. Io ho il pregio di saper ascoltare, me ne vanto.