Da mercoledì 3 luglio, Canale5 lascerà spazio alla prima puntata della serie televisiva ‘Manifest‘. Gli spettatori potranno assistere ai primi tre episodi intitolati rispettivamente ‘È solo l'inizio‘, ‘Il rientro‘ e ‘Turbolenza‘. La narrazione ha inizio con un volo che scompare misteriosamente dai radar. Quando i passeggeri riusciranno a tornare a New York, per loro saranno passate solo poche ore ma in realtà sono trascorsi cinque anni e mezzo. L'appuntamento è alle ore 21:20.

Anticipazioni episodio 1: È solo l'inizio

I passeggeri del volo 828 della Montego Air sono diretti a New York. Tuttavia, vengono sorpresi da una forte turbolenza. Dopo mille peripezie riescono a raggiungere l'aeroporto. Qui avviene la sconcertante scoperta. Per i passeggeri, infatti, sono trascorse solo poche ore dalla partenza. Arrivati a New York, invece, scoprono che il loro volo era misteriosamente scomparso dai radar ben cinque anni e mezzo prima. Dopo essere stati interrogati dalla polizia, i passeggeri tornano alle loro vite ma scoprono che tutto è cambiato e i loro cari, credendoli morti, hanno voltato pagina. Coloro che erano a bordo dell'aereo, inoltre, iniziano a sentire delle voci che fanno loro importanti rivelazioni. Queste voci li spingono a raggiungere la pista dove si trova l'aereo che, improvvisamente, esplode davanti ai loro occhi.

Anticipazioni episodio 2: Il rientro

La Sicurezza Nazionale tiene d'occhio i passeggeri del misterioso volo. Intima loro di non parlare alla stampa di quanto accaduto. Molti degli uomini e delle donne che erano a bordo del misterioso aereo, hanno altro a cui pensare. C'è chi ha scoperto che i genitori sono morti o che il figlio è in carcere e chi ha appreso che il proprio fidanzato ha sposato la sua migliore amica. Kelly non ha intenzione di attenersi alle disposizioni della Sicurezza Nazionale e così decide di parlare con i media. La donna morirà poco dopo.

Anticipazioni episodio 3: Turbolenza

Kelly è stata uccisa. Michaela e Ben, come lei passeggeri del volo 828, sono certi che l'omicidio sia collegato al fatto che abbia parlato con i media dell'accaduto. Così, cominciano a indagare. Tuttavia, la governante di Kelly, Christine, confesserà che l'omicidio è opera sua. La Sicurezza Nazionale, intanto, prenderà in custodia il corpo di Kelly.

Il cast di Manifest

Melissa Roxburgh interpreta Michaela Beth Stone; Josh Dallas interpreta Ben Stone; Athena Karkanis interpreta Grace Stone; J. R. Ramirez interpreta il detective Jared Vasquez; Luna Blaise interpreta Olive Stone: Jack Messina interpreta Cal Stone; Parveen Kaur interpreta Saanvi Bahl.