Attimi di ansia a Ballando con le Stelle per Alessandra Mussolini, che si è accasciata al suolo alla fine della sua esibizione con Maykel Fonts, accusando un malore improvviso. Tutto è accaduto nel corso della puntata di sabato 7 novembre del programma condotto da Milly Carlucci, quando l'ex parlamentare si è lasciata cadere a terra a fine esibizione, dopo una presa che le ha evidentemente provocato un forte giramento di testa. Alessandra Mussolini non ha perso i sensi, ma ha immediatamente chiesto acqua e zucchero, prima ancora che la conduttrice potesse rendersi conto di quanto accaduto e decidere di mandare la pubblicità.

Le cause del malore di Alessandra Mussolini

Pausa pubblicitaria che è stata molto lunga, allungata dalla coincidente edizione del Tg1 della note che ha accresciuto l'attesa e la preoccupazione per le condizioni di Mussolini. Rientrati in studio Milly Carlucci ha rassicurato gli spettatori: "Voglio dire alla famiglia di Alessandra che sta bene. Si tratta di una di quelle cose che può capitare ai ballerini. Non ha mangiato niente prima dell'esibizione e il giro, con lo stomaco vuoto, le ha provocato un forte giramento di testa". Alessandra Mussolini è quindi rientrata in studio, seduta: "Mi gira la testa – ha chiarito – c'è il mondo che gira, però sto tranquilla, non sto male". 

Il percorso di Alessandra Mussolini a Ballando con le Stelle

Alessandra Mussolini è stata, nel bene e nel male, al centro di questa edizione di Ballando con le Stelle. Se il suo personaggio è portato a generare in automatico polemica, ha confermato la cosa sin dalla prima puntata, dibattendo spesso con molti elementi della giuria. In particolare, nelle prime puntata, ha avuto un pesante scontro con Selvaggia Lucarelli dopo che quest'ultima l'aveva apostrofata definendola "vaiassa".