22 Settembre 2014
23:31

Luke Perry reciterà in “CSI: Cyber”. L’ex Dylan di Beverly Hills torna in tv

L’ex Dylan di Beverly Hills 90210 si prepara a ritornare in una serie tv: Luke Perry è nel cast di “CSI: Cyber”. L’attore vestirà i panni di un ex agente federale dell’FBI che conosce dei segreti intimi a proposito dell’agente speciale Avery Ryan.
A cura di Simona Saviano

Dimenticate l'ex Dylan McKay che ha fatto sognare milioni di donne in tutto il mondo grazie alla sua aria da bello e maledetto: Luke Perry dopo una lunga assenza dal piccolo schermo si prepara a ritornare e chissà che non farà palpitare nuovamente i cuori delle sue fan. L'attore si cimenterà nello spin off di "CSI: Crime Scene Investigation", nello specifico debutterà nella nuova serie tv "CSI: Cyber". I produttori hanno assicurato che Perry, tra gli ex sex symbol degli anni Novanta, vestirà i panni di un personaggio che ricorrerà spesso negli episodi del telefilm prodotto dall'emittente CBS Television Studios.

Luke Perry sarà Nick Dalton

Il ruolo scelto per l'ex volto di Beverly Hills 90210 sarà quello di un ex agente dell'FBI che sarebbe dovuto entrare nella squadra di cyber del quartier generale di Washington. Peccato che a causa di un fraintendimento abbia dovuto lasciare la carriera federale, dedicandosi così esclusivamente all'attività privata. Il personaggio interpretato da Luke Perry sarà Nick Dalton, ex agente che ha delle connessioni non ancora specificate dai produttori con l'agente speciale Avery Ryan, interpretata da Patricia Arquette. Da alcune anticipazioni si sa che Dalton conosce dettagli e segreti molto intimi sul passato della Ryan, che avranno chiaramente ripercussioni sull'intera serie spin off di  "CSI: Crime Scene Investigation" il cui episodio pilota è andato in onda il 30 aprile 2014 e ha portato a casa il risultato di 9,95 milioni di telespettatori negli USA.

Il cast di
Il cast di "CSI: Cyber"

CSI: Cyber nuovo spin off di CSI: Crime Scene Investigation

La nuova serie tv "CSI: Cyber" – che sarà lanciata con tutta probabilità come una mid-season e la cui messa in onda non è ancora stabilita – è ispirata ad una delle divisioni interne dell'FBI: gli episodi illustreranno come lavora davvero la Divisione Cyber Crimine che investiga su attività criminali che: "Nascono nella mente, si nutrono online e infine producono effetti nel mondo reale”. Il cast sarà formato da Patricia Arquette (agente speciale Avery Ryan), Peter MacNicol (Stavros Sifter alias il supervisore dell'agente Ryan), James Van Der Beek (nei panni dell'agente Elijah Mundo), Charley Koontz (agente Daniel Grummitz) e Bow Wow (Brody Nelson).

Beverly Hills, Ian Ziering su Tori Spelling:
Beverly Hills, Ian Ziering su Tori Spelling: "Il suo show è un disastro"
Un giovane Aaron Paul in Beverly Hills 90210
Un giovane Aaron Paul in Beverly Hills 90210
Shannen Doherty:
Shannen Doherty: "Il mio cuore si spezza per Tori Spelling"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni